Lapo Elkann: retroscena sul matrimonio con Joana Lemos

19/10/2021

Lo scorso 7 ottobre Lapo Elkann, il noto imprenditore italiano nipote di Gianni Agnelli, è convolato a nozze con Joana Lemos, ex pilota di rally. Per la prima volta Lapo ha deciso di raccontare alcuni retroscena sul suo matrimonio, affermando di aver trovato l’amore vero con Joana. 

Progetto senza titolo – 2021-10-19T142426.943

Lapo Elkann, il noto imprenditore italiano nipote di Gianni Agnelli, sembra aver trovato la sua anima gemella all’età di 44 anni. A sorpresa, infatti, lo scorso 7 ottobre è convolato a nozze con Joana Lemos, 48 anni, un’ex pilota di rally di origini portoghesi. Ecco perché la cerimonia si è svolta a Tavira, in Portogallo.

In esclusiva per il settimanale Chi, Lapo Elkann ha raccontato tutti i dettagli del suo matrimonio, che si è svolto nel rispetto della privacy dei neo-sposi. “Abbiamo un matrimonio molto discreto”, ha spiegato il rampollo di casa Agnelli, che ha confessato di aver scoperto la felicità solo grazie a Joana, che gli ha fatto capire cos’è il vero amore.


Leggi anche: X Factor: litigio tra Emma e Manuel Agnelli

Lapo Elkann: tutti i dettagli delle nozze

Progetto senza titolo – 2021-10-19T142451.281

Come riportato dal settimanale Chi, la cerimonia si è svolta in Portogallo in forma privata. Lapo Elkann, per l’abito, non ha rinunciato all’abile mano del suo sarto di fiducia, Rubinacci, che ha realizzato il suo frac da cerimonia. La sposa, invece, ha indossato un abito bianco disegnato dalla stilista Frida Giannini.

Presenti alle nozze, in qualità di testimoni, i fratelli di Lapo, John e Ginevra, così come il suo maggiordomo, Armando Barzola, con il quale Lapo ha un fortissimo legame di affetto e amicizia. Non sono mancati, poi, anche alcuni particolari pensati in onore di Gianni Agnelli: dalla Fiat 500 che ha accompagnato lo sposo alla chiesa, passando per la scelta della band, i Gipsy Kings, uno dei gruppi musicali più amati dall’avvocato.

Lapo Elkann ha spiegato di aver voluto mantenere la cerimonia quanto più privata possibile, così come è stato fatto durante tutta la sua storia d’amore con Joana:

“Volevamo condividere questo giorno speciale solo con le nostre famiglie e gli amici più cari, in linea con la discrezione che abbiamo sempre avuto da quando stiamo insieme”.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica