Lino Banfi censurato per volgarità: cosa è successo?

Dopo una carriera incredibile e lunga, nessuno si sarebbe aspettato quanto accaduto nelle ultime ore. L’amatissimo attore italiano Lino Banfi è stato accusato di volgarità e il suo spot pubblicitario perfino censurato.

Lino-Banfi

Sono ore tristi per l’amatissimo attore italiano Lino Banfi. Quanto accaduto in questi giorni ha lasciato l’attore, il suo team e il pubblico senza parole. Lino Banfi infatti vanta una carriera lunghissima e un riconoscimento nazionale, tuttavia a causa di un semplice spot pubblicitario i commenti negativi hanno attaccato anche lui.

Lino Banfi non ha rilasciato nessuna reazione o dichiarazione ufficiale in merito a quanto successo, ma a preferito rispondere con un eloquente e indignato silenzio, seppure sia certo che non abbia gradito quanto accaduto (che di certo neppure lui si aspettava minimamente).

Durante gli Europei Lino Banfi aveva raccontato:


Leggi anche: Estate in diretta, Lino Banfi commosso per Raffaella Carrà

 Prima della partita con la Turchia ho sentito il capitano Giorgio Chiellini e gli ho inviato un video da far vedere ai ragazzi. In quei pochi secondi gli avevo anche predetto la dinamica del gol di Immobile, esattamente così com’è avvenuto: incredibile! Scherzando ma non troppo avevo chiesto a Ciro di esultare dicendo “porca puttena”, ma non pensavo lo facesse davvero! Per me è stato come ricevere un Oscar.

Lino Banfi: cos’è successo all’attore?

linobanfi-attore-fg

Negli ultimi giorni Lino Banfi è stato accusato di volgarità a causa dello spot pubblicitario della TimVision. Durante la pubblicità ripeteva l’esclamazione “porca puttena” e in molti hanno criticato duramente tale scelta aziendale, ritenuta offensiva e diseducativa per i bambini e le famiglie.

Si è quindi proceduto a una vera e propria censura dello spot pubblicitario di TimVision, abbreviandolo e rimuovendo quelle parole pronunciate dall’attore Lino Banfi. Il Moige infatti si era espresso duramente contro la pubblicità.

Lino Banfi per ora non ha reagito, vedremo nelle prossime ore come avrà accolto la notizia inattesa.