Mahmood, dramma sfiorato: palazzo in fiamme

Ieri c’è stato un incendio in via Antonini 32 a Milano. Tra gli inquilini del palazzo c’è anche il cantante Mahmood, vincitore del Festival di Sanremo nel 2019.  Un altro cantante che abita nell’edificio di fronte, Morgan, ha documentato l’incendio sul suo profilo Instagram.

mahmood sanremo vince

Ieri nel tardo pomeriggio (dalle 17:45, circa) un edificio a Milano è stato avvolto dalle fiamme. L’incendio si è sviluppato in un palazzo di quindici piani e ha interessato due civici, il numero 32 e il numero 34 di Via Antonini. In tutto le famiglie ad abitare nel complesso sono 70 e tra queste c’è anche il cantante Mahmood.

Dalle ultime notizie pervenute, sembra che, fortunatamente, non ci siano state vittime. L’edificio è però completamente distrutto e ora la magistratura deve stabilire quali siano state le cause del terribile incendio.

Nel palazzo esattamente di fronte all’edificio in fiamme, vive un altro cantante: Morgan. Quest’ultimo, ha subito visto le fiamme, iniziando a documentare il tutto su Instagram, sconvolto da quanto stesse accadendo.


Leggi anche: Uomini e donne, lo sfogo di Jessica Antonini: “Troppe cose non piacevoli”

Morgan: “È incredibile, c’è un grattacelo che sta andando completamente a fuoco

The Voice Of Italy 2019 – Photocall

Fortunatamente ad oggi, nessuno risulta intossicato e non ci sono vittime e feriti, dopo l’incendio di ieri a Milano. L’edificio avvolto dalle fiamme è stato ripreso dal cantante Morgan, che sconvolto dall’accaduto ha documentato lo svilupparsi dell’incendio postando video su Instagram:

Cadevano i pezzi della facciata e c’era tanto fumo, oltre all’incendio. È stata una scena allucinante, le fiamme erano altissime. Ci siamo spaventati e siamo scappati”.

Morgan è “nuovo” nel quartiere. Il cantante è vicino di Mahmood da quasi due mesi e ha assistito alla scena delle fiamme che hanno avvolto Torre dei Moro, il palazzo di Milano, che ieri pomeriggio è stato avvolto dalle fiamme.

Stavamo in casa, è scoppiato un incendio, è incredibile c’è un grattacielo che sta andando completamente a fuoco. E’ una cosa assurda, allucinante, stavamo per andare a fuoco anche noi, stavamo nella casa di fianco. E’ incredibile. Io non ho neanche preso le chiavi di casa perché sono scappato subito, appena ho sentito il calore in casa. La scena è abbastanza drammatica.

Così si è espresso Morgan, che oltre allo spavento non ha avuto, fortunatamente, conseguenze nel suo palazzo. Mahmood, invece, ancora non si è fatto vivo sui social o in altri modi, ma sembrerebbe che, fortunatamente, non abbia avuto conseguenze, tranne, purtroppo, l’appartamento distrutto dalle fiamme.


Potrebbe interessarti: GF Vip, aereo per Zorzi: è Mahmood il mittente misterioso?