Malgioglio senza pietà contro Valeria Marini: “sei stata terribile”

Valeria Marini, concorrente del programma Tale e Quale Show, nella prima puntata andata in onda ieri sera, si è cimentata nell’imitazione di Britney Spears, ma al severo giudice Malgioglio l’esibizione non è affatto piaciuta. 

malgioglio

Ieri sera, venerdì 30 settembre, è andata finalmente in onda la prima puntata della nuova edizione di Tale e Quale Show su Rai1. Come sappiamo, Valeria Marini è uno dei concorrenti di quest’anno. Infatti, Carlo Conti aveva anche ringraziato personalmente la showgirl “stellare” per aver accettato di partecipare al programma e per essersi comunque messa in gioco, nonostante la lunga carriera alle spalle in televisione, dal momento che:

Grazie perché un personaggio come te non deve dimostrare niente e comunque decide di mettersi in gioco e divertirsi con noi.

Valeria Marini, in questa prima puntata, si è cimentata nell’imitazione di Britney Spears con Toxic. Per la prima esibizione la showgirl Valeria Marini si è letteralmente trasformata: è scesa da un’ascensore, ha indossato una tutina trasparente (che, sottolineiamo, non lasciava spazio all’immaginazione) con dei brillantini argento, cercando di ricreare sul palco l’atmosfera del videoclip di Toxic.

Al giudice Malgioglio non piace per niente la performance di Valeria: “sei stata terribile”

valeria marini

Al termine dell’esibizione di Valeria Marina, che l’ha vista immedesimarsi nell’ormai iconica Britney Spears, il commento dei giudici del programma non si è fatto attendere. Leonardo Fiaschi, vestito da Lorenzo Jovanotti in giuria, ha esordito così: “mi sembrava più Britney Spritz”, mentre è stata sicuramente più delicata Loretta Goggi, dicendole:

Ti sei lasciata camuffare in una maniera in cui non tutte le donne sono disposte a fare. Impegnati perché ce la puoi fare.

Invece, per Giorgio Panariello la concorrente era del tutto identica alla popstar e aveva messo tutta se stessa nell’esibizione. Infine, è arrivato anche il commento, tagliente quanto crudele, del giudice Cristiano Malgioglio. Infatti, a Malgioglio l’esibizione di Valeria Marini non è per niente piaciuta, anzi, sembra che il giudice l’abbia addirittura disprezzata. Queste sono state le sue parole di commento all’esibizione:

Avrei preferito un colpo in testa che ascoltare questa agonia, più che cantare hai miagolato dall’inizio alla fine.

Il giudice, senza troppi giri di parole e con la schiettezza che lo contraddistingue, ha infine concluso:

Non me ne volere tesoro, sei stata terribile.