Maneskin accusati di “plagio” dai Cugini di Campagna

08/11/2021

I Cugini di Campagna contro i Maneskin. A far discutere è stata l’esibizione della band, vincitrice dell’ultimo Festival di Sanremo, che ha aperto il concerto dei Rolling Stones. Secondo i Cugini di Campagna, Damiano David avrebbe copiato il look dal frontman Nick Luciani: sarà vero? 

maneskin

I Maneskin stanno vivendo un momento davvero molto positivo. Dopo la vittoria del Festival di Sanremo e dell’Eurivision, sono saliti sul palco a Los Angeles per aprire il concerto dei Rolling Stones: una vera consacrazione per la band italiana formata da Damiano David, Victoria De Angelis, Ethan Torchio e Thomas Raggi.

Le immagini della loro esibizione in America hanno fatto il giro dello mondo, ma qualcuno ha notato un dettaglio molto particolare. Come al solito i Maneskin scelgono sempre dei look ricercati quando devono salire sul palco e nemmeno questa volta hanno fatto eccezione. Come omaggio agli Stati Uniti, la band ha deciso di indossare un oufit che replicasse la bandiera americana, puntando sulla classica trama a stelle e strisce.


Leggi anche: Damiano dei Maneskin mette nei guai Fedez

Un look che è stato criticato dai Cugini di Campagna, che li hanno accusati di aver copiato!

Maneskin: l’attacco dei Cugini di Campagna

maneskin (1)

Sulla pagina ufficiale dei Cugini di Campagna è apparso un post in cui il gruppo musicale ha attaccato i Maneskin, mettendo in evidenza come abbiano decisamente copiato un look che era già stato proposto in passato:

“I Maneskin si sono esibiti negli USA, prima dei Rolling Stones, imitando, nel vestire, i Cugini di Campagna. Basta copiare i nostri abiti!”.

Lo sfogo è stato seguito dalle foto, messe a confronto, di Damiano David e di Nick Luciani, il frontman dei Cugini di Campagna. In effetti la somiglianza degli abiti è abbastanza evidente: una maglia blu con il motivo delle stelle, e i pantaloni stretti a strisce bianche e rosse. Si sarà trattato di una casualità oppure i Maneskin avranno davvero preso ispirazione dai Cugini di Campagna?

Fino ad ora i Cugini avevano mostrato grande stima verso la band emergente del panorama musicale italiano, facendo anche una cover di “Zitti e Buoni”, ma questa scelta nel look li ha fatti infuriare. Il “basta copiarci” lascerebbe anche intendere che ci sono state altre occasioni in cui i Cugini hanno notato questa cosa: come risponderanno i Maneskin?

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica