Maneskin: Damiano era escluso dalla band?

20/03/2021

In vista della loro partecipazione all’Eurovision Song Contest, che li attende dopo la vittoria a Sanremo, I Maneskin, e in particolare la bassista Victoria de Angelis, hanno raccontato alcuni aneddoti molto curiosi provenienti dal loro passato, svelando che inizialmente Damiano era stato cacciato da una delle prime band formate. 

Progetto senza titolo – 2021-03-19T155006.096

Dopo la vittoria a Sanremo con il brano “Zitti e buoni”, i Maneskin si stanno preparando a partecipare all’Eurovision Song Contest, dove presenteranno una versione leggermente modificata della loro canzone: saranno eliminate le parolacce, in quanto non sono consentite dal regolamento del Festival, e saranno tagliati 10 secondi per rientrare nei 3 minuti previsti.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Magazine online (@solodonnait)

La bassista del gruppo, Victoria de Angelis, non ha solo parlato dei progetti futuri della band, ma anche raccontato alcuni aneddoti molto curiosi sul loro passato, ripercorrendo le fasi iniziali, quando i componenti si sono incontrati per la prima e hanno deciso, passo dopo passo, di formare un gruppo davvero esplosivo.


Leggi anche: Damiano dei Maneskin mette nei guai Fedez

Victoria e Damiano, infatti, facevano già parte di una stessa band, formata dalla ragazza, quando frequentavano le medie: quell’esperienza, però, non andò molto bene per il frontman dei Maneskin. Damiano fu cacciato dal gruppo perché troppo “pop” per il loro stile, che tendeva di più al metal.

Maneskin: come si è formata la band

Progetto senza titolo – 2021-03-19T155155.292

Fu quindi la band di Victoria a dare una prima delusione a Damiano, bocciandolo quando era ancora molto giovane: ma come hanno fatto poi a rincontrarsi? Qualche anno dopo la bassista, che non aveva abbandonato il suo animo rock e la voglia di formare una band che potesse essere davvero vincente, ha incontrato il chitarrista Thomas, ma nessun cantante di quelli che avevano trovato era in grado di convincerli a pieno.

Ecco che a quel punto è rientrato in scena Damiano: il cantante ha ricontattato Victoria e l’ha convinta che questa volta non l’avrebbe delusa. La bassista, senza mezzi termini, ha confermato che Damiano era davvero migliorato e per questo hanno ricominciato a suonare insieme.

L’ultimo componente della band, che sarebbe poi diventata quella dei Maneskin, è stato Ethan, il batterista trovato mettendo un annuncio su uno dei gruppi Facebook di Roma: un vero colpo di fortuna, che li ha portati a chiudere il cerchio e a dar vita a un’unione di talenti che ha conquistato prima X-Factor e poi il palco dell’Ariston.


Potrebbe interessarti: Belen ha nuovo fidanzato e l’ha conosciuto a Tu sì que vales

E siamo solo all’inizio.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica