Maneskin: il nuovo singolo è una frecciatina ai francesi

05/10/2021

Uscirà il prossimo 8 ottobre Mammamia, il nuovo singolo dei Maneskin che già si preannuncia un tormentone. Nel testo, anche una frecciatina della band romana ai francesi che li accusarono di avere fatto uso di droghe durante la serata dell’Eurovision Song Contest 2021, rivendicando il diritto di ridiscutere la vittoria dell’Italia al contest.

maneskin

Grande attesa per i fan dei Maneskin: l’8 ottobre uscirà Mammamia, il nuovo singolo della band vincitrice dell’Eurovision Song Contest 2021.

Il brano anticiperà l’uscita del nuovo disco del quartetto romano e nel testo le rockstar, ormai di fama internazionale, si concedono una affatto velata frecciatina al team dei francesi che all’Eurovision Song Contest volevano squalificarli accampando delle approssimative accuse di assunzione di stupefacenti.

La vendetta dei Maneskin

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Måneskin (@maneskinofficial)

Il lancio del nuovo singolo dei Maneskin, Mammamia, è previsto per mezzogiorno in punto del prossimo 8 ottobre.


Leggi anche: Damiano dei Maneskin mette nei guai Fedez

I fan della band sono quindi in trepidante attesa di ascoltare il brano per la prima volta, fan ormai sempre più numerosi, dato il raggiungimento della fama internazionale e d’oltreoceano raggiunta grazie alla vittoria dell’Eurovision Song Contest che ha aperto loro le porte dell’Europa, degli Stati Uniti e di molte altre parti del mondo.

E proprio alle accuse che i francesi avevano rivolto alla band romana la sera della finale di Eurovision che rispondono con una frecciatina attraverso il loro nuovo singolo:

I swear that I’m not drunk and I’m not taking drugs. They ask me why so hot? ‘Cause I’m italiano (Giuro non sono ubriaco e non mi drogo. Mi chiedono perché sono così sexy, perché sono italiano).”

Le accuse della Francia all’Eurovision

 

View this post on Instagram

 

A post shared by Måneskin (@maneskinofficial)

Il riferimento in Mammamia dei Maneskin è alle accuse che il team della Francia aveva loro rivolto in seguito alla vittoria schiacciante dell’Italia ottenuta alla finale dell’Eurovision Song Contest 2021.

La Francia infatti aveva insinuato che i componenti della band romana avessero assunto sostanze stupefacenti nel corso della serata davanti alle telecamere della diretta televisiva.

I Maneskin hanno immediatamente smentito le accuse, e a confermare la loro versione ci sono stati anche i test antidroga ai quali Damiano si è sottoposto volontariamente per dimostrare l’infondatezza dei sospetti.


Potrebbe interessarti: Pomeriggio 5: Falvia Vento e Brosio contro i Mansekin

Giulia Marinangeli
Suggerisci una modifica