Maria Grazia Cucinotta: rivelazioni piccanti sul marito

19/11/2021

In una recente intervista Maria Grazia Cucinotta ha parlato del suo rapporto con il marito facendo anche una rivelazione molto particolare; dopo ben 27 anni di matrimonio infatti il fuoco della passione è ancora vivo.

Il Postino Red Carpet – The 9th Rome Film Festival

La bellissima attrice italiana ha rilasciato una lunga intervista a Gente insieme al marito Giulio Violati; la coppia si è raccontata parlando del profondo rapporto che li lega da oltre 27 anni anni.
Nonostante il passare del tempo, Maria Grazia e Giulio continuano ad essere molto attratti l’uno dall’altra.

Maria Grazia e l’aneddoto sul suo matrimonio

maria grazia cucinotta marito-2

Maria Grazia Cucinotta ha parlato apertamente del suo rapporto con il marito, l’imprenditore 54enne Giulio Violati; la coppia è stata intervistata dal noto settimanale Gente ed ha rivelato dei particolari molto intimi del loro rapporto raccontando però anche alcuni aneddoti molto particolari.
L’attrice ha infatti ricordato il momento in cui Giulio le fece la proposta di matrimonio, non trattenendo una fragorosa risata: era capodanno del 1994 quando l’imprenditore vide per la prima volta Maria Grazia. Giulio restò folgorato dalla bellezza della Cucinotta e fece di tutto per avere il suo numero di telefono e quando finalmente ci riuscì le mando un messaggio molto particolare:


Leggi anche: Estate in diretta, Roberta Capua sostituita da Maria Grazia Cucinotta su La 7

“Sei il libera il 7 ottobre dell’anno prossimo? Ci sposeremo”.

Ed effettivamente, dopo un corteggiamento molto intenso e profondo, il 7 ottobre del 1995 Maria Grazia e Giulio convolarono a nozze anche se i primi anni il loro matrimonio lo vissero a distanza dato che Maria Grazia all’epoca ancora lavorava in America.

Una passione intensa e viva ancora oggi

IM-Maria-Grazia-Cucinotta

“Quando alla sera arrivo a casa distrutta, lo guardo e gli dico: ‘Amore, questa sera non ti far venire strane idee”.

Con queste parole Maria Grazia parla dell’intensa passione che, dopo ben 27 anni di matrimonio, ancora li unisce;
una passione che è sempre stata forte e pazzesca così come la stessa Cucinotta l’ha definita soprattutto quando ancora vivevano distanti l’uno dall’altra. In questo caso però questa lontananza ha contribuito ad unirli e ad affiatarli ancora di più facendoli diventare la coppia forte che sono oggi.
Un altro aspetto importante che li accomuna è il bene comune; entrambi infatti amano dedicarsi agli altri attraverso importanti progetti di solidarietà perché, come spiega Giulio Violati:

“chi ha avuto tanto dalla vita è giusto che dia indietro qualcosa agli altri. Belli e bravi.

 

 

Roberta Porto
Suggerisci una modifica