Meghan bugiarda? L’arcivescovo svela la verità

01/04/2021

Intervistato in esclusiva da “Repubblica” e dai giornali del network Lena, l’arcivescovo di Canterbury Justin Welby ha negato di aver sposato con rito privato Harry e Meghan tre giorni prima della cerimonia ufficiale il 19 maggio 2018. Meghan ha mentito nell’intervista a Oprah Winfrey? Cos’altro ha detto l’arcivescovo?

hbz-prince-harry-meghan-markle-wedding-gettyimages-960067858-1526830348

Meghan Markle ha mentito?

Nell’intervista scandalo rilasciata a Oprah Winfrey e andata in onda in esclusiva sulla Cbs, l’ex attrice di Hollywood ha detto che lei e Harry si erano sposati tre giorni prima della cerimonia ufficiale celebrata il 19 maggio 2018.

“Volevamo un momento solo per noi”, ha spiegatola duchessa di Sussex alla Winfrey. In estate nascerà la secondogenita dei Sussex, sorellina minore di Archie, come hanno confidato sempre in quell’intervista bomba.

Da subito, però, è sembrato un fatto piuttosto anomalo alla maggior parte dell’opinione pubblica.

L’arcivescovo Welby nega le nozze private tra Harry e Meghan

justin-welby-meghan-markle-harry-wedding-t


Leggi anche: Harry e Meghan: 5 anticipazioni della biografia bomba

A fare chiarezza sono arrivate le dichiarazioni dell’arcivescovo di Canterbury Justin Welby, 63 anni, secondo quanto riportato in esclusiva da Repubblica e da altri giornali europei del network Lena.

Welby ha negato le dichiarazioni dei Sussex rilasciate a Oprah, avvalorando i dubbi già espressi da diversi tabloid britannici.

L’arcivescovo di Canterbury ha spiegato di non aver celebrato le nozze tra Harry e Meghan tre giorni prima del matrimonio ufficiale.

Ha sì incontrato più volte, in ambito privato e pastorale, i duchi del Sussex prima della cerimonia ufficiale del 19 maggio 2018. Ma è in quella data che c’è stato il matrimonio, non prima.

L’arcivescovo ha sottolineato che se avesse firmato il certificato un giorno diverso, avrebbe commesso un reato grave. “Non dirò che cosa è accaduto negli altri nostri incontri”, ha dichiarato Welby.

Welby e l’incontro con Papa Francesco

cq5dam.thumbnail.cropped.1500.844

Nell’intervista a Repubblica Welby si è espresso anche su altri argomenti, tra cui la pandemia e i vaccini anti-Coronavirus. L’arcivescovo ha detto che il nazionalismo sui vaccini è il pericolo più enorme per tutti noi. Il Covid può tornare da ogni parte del mondo.

Il prossimo 15 aprile l’arcivescovo pubblicherà il libro “Ri-immaginare il Regno Unito” (“Reimagining Britain”).


Potrebbe interessarti: Meghan Markle accusata dal padre: i Royal non sono razzisti

È sposato con Caroline Eaton, dalla quale ha avuto sei figli. Primate di tutta l’Inghilterra e capo simbolico della Comunione Anglicana a livello mondiale, per la prima volta nella storia della chiesa, il 16 maggio 2014, aveva impartito la benedizione apostolica a Papa Francesco in Vaticano, su richiesta dello stesso Pontefice argentino.

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter