Melissa Satta furiosa con Signorini: nessun flirt con Matteo Rivetti

31/12/2020

Nelle ultime ore Melissa Satta si è duramente espressa contro “Chi”, colpevole di aver pubblicato la notizia falsa di un flirt della showgirl con un uomo sposato.

Melissa-Satta-Topolino

Solo pochi giorni fa, dopo voci su voci di una presunta crisi tra lei e Kevin Prince Boateng Melissa Satta aveva confermato la separazione con il calciatore. La showgirl ha parlato di un addio sereno e di una decisone presa nella stima e nel rispetto reciproci.

Ma nelle ieri sul settimanale “Chi”, diretto da Alfonso Signorini, è spuntato un articolo che accostava Melissa ad un nuovo amore. L’uomo in questione è Matteo Rivetti, un imprenditore figlio dell’ex proprietario di Stone Island.

Poco dopo che la notizia è uscita, però, la Satta ha registrato una serie di stories in cui, furiosa, ha smentito la notizia e ha annunciato azioni legali verso il giornale.


Leggi anche: Melissa Satta ha già sostituito Boateng?

Melissa Satta: “Scioccata e addolorata!”

Schermata 2020-12-30 alle 21.06.08

La showgirl ha chiarito di non essere abituata a fare stories del genere ma che, vista la situazione, si è sentita in dovere di dare la sua versione dei fatti. Melissa è apparsa molto infastidita dall’articolo pubblicato sul settimanale di Signorini e, subito, ha smentito la notizia.

“Hanno scritto che io ho un flirt con un uomo che non conosco, che non ho mai visto e che tra l’altro, come son venuta a sapere, ha una bellissima famiglia, è sposato e ha due figli.

ha spiegato, infastidita, aggiungendo che in un momento doloroso come quello che sta vivendo non vorrebbe dover vivere situazioni del genere. Melissa, poi, ha voluto sottolineare che lei non andrebbe mai con un uomo sposato e che notizie del genere fanno male non solo a lei ma anche al figlio Maddox, che sta cercando di proteggere.

“Vi prego non credete a tutto quello che scrivono, spesso non corrisponde alla realtà. Spero di superare anche questa, ho le spalle larghe.”

ha detto, scioccata e addolorata. Dopo la diffida inviata dall’avvocato della ragazza, poi, sul profilo Instagram di “Chi” è arrivata la smentita ufficiale, insieme alle scuse della rivista!

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica