Nicolò Zaniolo è diventato papà: è nato Tommaso

23/07/2021

Venerdì 23 luglio 2021 è nato Tommaso Zanioli, il figlio del talento giallorosso Nicolò e di Sana Scaperrotta. Nonostante la fine della relazione con la madre di suo figlio e lui non abbia mai voluto essere presente durante la gravidanza, il centrocampista della Roma è andato in ospedale a conoscere il suo bambino.

zaniolo2

Nicolò Zaniolo è diventato papà. Il bomber della Roma aspettava un figlio dalla ex fidanzata Sara Scaperrotta, che questa mattina, venerdì 23 luglio 2021, ha dato alla luce Tommaso, rendendola la donna più felice del mondo. Il calciatore, nonostante non sia in buoni rapporti con la mamma del suo primogenito, non ha partecipato all’allenamento con i suoi compagni di squadra e ha preso un permesso per motivi familiari.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Magazine online (@solodonnait)

Si è sicuramente recato in ospedale per poter vedere il piccolo Tommaso dopo il parto. Secondo quanto riporta Il corriere dello sport, il talento farà ritorno a Trigoria nel pomeriggio, per il consueto allenamento pomeridiano. Al momento il centrocampista non ha postato nulla sul suo profilo social.


Leggi anche: Sara Scaperrotta, incinta, mette nei guai Nicolò Zaniolo

Però a quanto pare ha in un certo senso voluto dare un segnale forte alla mamma del suo bimbo, di fatto dimostrando di volerci essere per il piccolino.

Sara Scaperrotta e il post per Zaniolo 6090132-2145-zaniolo-figlio-sara-scaperrotta-parto-cosa-ha-detto-ultime-notizie-19-luglio-2021

Solo pochi giorni fa la Scaperrotta aveva postato un lungo messaggio in cui sosteneva di aver più volte invitato il padre del bimbo che portava in grembo a prendere parte attiva alla gravidanza, lasciando di fatto le porte aperte a Niccolò, nonostante la fine della loro relazione. Ecco alcuni stralci della lettera al padre di suo figlio:

“Non ho mai parlato della mia vita privata, perché come tale ho sempre cercato di proteggere me e il mio bambino. Con questa consapevolezza, dopo mesi di silenzio, ho scelto di chiarire alcune cose, poiché è mio forte desiderio far nascere mio figlio nel clima più sereno possibile, senza lasciare nulla in sospeso”.

3a595b20-4acd-11eb-9af8-2ea113103177-1200×675

Il bambino che Sara ha dato alla luce non è nato così per caso, non è un incidente:

È frutto dell’amore di due persone. È stato voluto, cercato, desiderato e la scoperta del suo arrivo è stata celebrata in un clima di gioia condivisa. Poi qualcosa è cambiato, e mi sono trovata di colpo a percorrere questo cammino verso la genitorialità da sola, senza supporto di alcuna natura”.

La gravidanza è un momento di grandi speranze ma anche di tante paure:

“La paura che all’inizio ho provato per via dell’assenza di una figura paterna per il bambino e di un complice con il quale intraprendere questo percorso, presto si è trasformata in un fine dispiacere (…) perché Nicolò si stava perdendo tutte le emozioni, le scoperte, quel misto di gioia e di spavento, che caratterizzano tutto il periodo della gravidanza”.


Potrebbe interessarti: GF Vip: Nicolò Zenga “perplesso” su Rosalinda

Il sogno di Sara Scaperrotta per suo figlio Tommaso

Sara-Scaperrotta

Ma il più grande dispiacere della Scaperrotta è rappresentato dai continui no di Nicolò al coinvolgimento nella gravidanza:

“Ho tentato a più riprese di coinvolgerlo senza avere successo, ogni mio tentativo di contatto è stato vano, bloccando persino i canali social e WhatsApp, ed io mi sono trovata dinnanzi un forte muro comunicativo ed emotivo (…). Il mio unico obiettivo, oggi e sempre, è il benessere di Tommaso, tutelare il suo percorso di crescita e di sviluppo, e fare in modo che abbia sempre una rete di supporto serena e fidata che un domani potrà chiamare famiglia. Spero davvero che i muri vengano abbattuti e che Nicolò trovi finalmente il coraggio di emanciparsi e di far valere i suoi sentimenti, aprendo il suo cuore di padre per godere di tutta la bellezza che deriva dall’essere genitore”.

Silvia Tironi
  • Iscritta all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Laureata in Lettere
  • Esperta di: TV e Mondo dello spettacolo
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica