Oscar 2021: perché Laura Pausini andrà senza la figlia?

20/04/2021

Laura Pausini è voltata in America per partecipare alla cerimonia degli Oscar che la vede candidata per la canzone “Io sì”: un viaggio oltreoceano che ha voluto fare insieme al marito, lasciando in Italia la figlia Paolo. Una scelta difficile, che la cantante ha voluto spiegare in un post su Instagram. 

Pausini-oscar

Laura Pausini è pronta ad affrontare una notte davvero speciale: domenica 25 aprile parteciperà alla cerimonia di assegnazione degli Oscar, a cui è candidata grazie al brano “Io sì“, parte della colonna sonora del film con Sophia Loren “La vita davanti a sé”, diretto da Edoardo Ponti.

Una grandissima soddisfazione per la cantante che prima ha condiviso sui social la gioia incontenibile per la nomination, e poi, con grande orgoglio, ha annunciato che si esibirà durante la 93esima edizione degli Oscar.

Un momento magico per la cantante che sta vivendo questi ultimi giorni prima del grande evento con entusiasmo e adrenalina. Nel viaggio oltreoceano l’ha accompagnata il marito Paolo Carta, con cui sta trascorrendo il periodo di 10 giorni di quarantena a cui tutti sono sottoposti quando arrivano dall’estero.


Leggi anche: GF Vip: Alda D’Eusanio chiede scusa a Laura Pausini

Questa volta, nonostante l’evento così straordinario, con loro non c’è la figlia Paola, di 8 anni. La piccola ha condiviso la felicità della mamma, ma ha anche compreso come un viaggio del genere sia molto complicato nella situazione attuale.

Laura Pausini: una fan speciale

Progetto senza titolo – 2021-04-20T150657.023

Laura Pausini, in un post su Instagram, ha spiegato che il suo desiderio era quello di avere con sé Paola in questo momento così bello della sua carriera, ma che, date tutte le restrizioni vigenti in America proprio per la situazione legata al Covid-19, è stata proprio sua figlia a prendere la decisione di restare a casa:

“Preferisco rimanere a casa perché possono andare a scuola, posso vedere i miei amici e stare con i nonni. Partire con voi mi obbligherebbe a stare in casa per 10 giorni, preferisco guardarvi in tv e fare il tifo per voi con Lila”.

Queste le parole che Laura Pausini ha riportato e che sono state pronunciate da Paola poco prima della partenza dei genitori: la bambina, a casa con i nonni, seguirà in diretta la cerimonia e sarà la fan numero uno della mamma.

Nonostante questa rassicurazione, la cantante ha comunque confessato di non essere partita a cuor leggero, anche se ha ammesso che lo spirito sempre forte e allegro di Paola è qualcosa da cui imparare giorno dopo giorno.


Potrebbe interessarti: GF Vip: le parole della D’Eusanio dopo la squalifica

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica