Azzurre a Tokyo 2020

Paola Perego: il triste addio al padre

29/12/2020

Ieri era stata data la triste notizia della morte del padre di Paola Perego, Pietro, a causa del Covid. Oggi la conduttrice ha voluto affidare al suo profilo Instagram un toccante messaggio in cui saluta per l’ultima volta il genitore scomparso. 

Progetto senza titolo (21)

ArcobalenoTre, l’agenzia di spettacolo di cui Lucio Presta, marito di Paola Perego, è il principale azionista, aveva diffuso la notizia della morte del padre della conduttrice nella giornata di ieri, 27 dicembre 2020. Pietro Perego, già da tempo costretto sulla sedia a rotelle, aveva 90 anni e aveva contratto il Covid proprio all’inizio di questo mese.

La conduttrice è il volto della nuova trasmissione in onda ogni sabato pomeriggio su Rai 2, Il filo rosso, programma che cerca di raccontare i legami sentimentali, affettivi e familiari, con particolare attenzione alla relazione e al rapporto tra nonni e nipoti, tratto anche dall’esperienza personale di Paola Perego, da poco diventata nonna. Dopo l’isolamento dovuto al Covid, che aveva costretto Paola Perego a ritardare l’inizio della trasmissione di un paio di settimane, il programma è partito conquistando una buona fetta di pubblico.


Leggi anche: Paolo Bonolis tornerà in Rai con Paola Perego?

Dopo la puntata di sabato scorso, la conduttrice aveva scelto il silenzio, senza commentare la notizia della morte del padre.

Paola Perego: l’ultimo saluto al padre

Progetto senza titolo (22)

Nelle ultime ore Paola Perego ha deciso di affidare al suo profilo Instagram un commovente messaggio d’addio al padre Pietro, mostrando il forte dolore provato:

“Non c’è mai un momento giusto per dirsi addio, non c’è un’età in cui il distacco può essere meno doloroso.
Questo strappo, cosi forte e profondo adesso fa davvero male caro papà“.

Paola Perego ha cercato di attenuare il dolore e la tristezza provati riportando alla mente i bei momenti e i dolci ricordi che per sempre la legheranno al papà. E così, ha scelto di riportare alla memoria le sue pedalate in bicicletta con gli occhiali da sole scuri, scelti per sembrare ancora “un giovanotto”, i baci rubati in segreto, le filastrocche raccontate ai nipoti e le risate regalate in una vita intera.

Le ultime parole sono poi un ringraziamento a quanti hanno dedicato un attimo del loro tempo per far sentire la propria vicinanza in questo momento cosi delicato alla conduttrice, che scrive: “il vostro abbraccio è arrivato”.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica