Paolo Bonolis e la patologia della figlia Silvia

Roberta Porto
  • Esperta in Gossip e Soap opera
15/01/2022

Paolo Bonolis sta vivendo un vero e proprio dramma a causa della malattia della figlia; il noto conduttore televisivo è infatti padre di ben cinque ragazzi avuti con due relazioni diverse. La prima figlia nata dal matrimonio con Sonia Bruganelli soffre purtroppo di una malattia che le provoca disabilità motoria e cardiopatia. 

(19:30) Il dramma di Paolo Bonolis

Paolo Bonolis è senza dubbio uno dei volti televisivi più seguiti e amati dal pubblico italiano; grazie alla sua ironia Bonolis riesce sempre a non annoiare mai i telespettatori e a regalare così momenti di autentica spensieratezza. In questi giorni il conduttore è tornato al timone del suo show preserale Avanti un altro con accanto ancora una volta lo storico collega e amico Luca Laurenti. 

Paolo, però, deve quotidianamente affrontare una sfida molto difficile che riguarda la sua famiglia.

Paolo e Sonia: l’amore per la primogenita

(19:30) Il dramma di Paolo Bonolis

Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli sono senza dubbio una delle coppie più unite e affiatate della televisione italiana; il loro è un amore straordinario, così forte da riuscire a non crollare nemmeno di fronte alle sfide più difficili come la malattia di una figlia. La primogenita del conduttore e dell’opinionista del Grande Fratello Vip soffre infatti di disabilità motoria e di cardiopatia, una condizione che vive sin dalla nascita e che purtroppo la accompagnerà per tutta la sua vita.

Sono stati gli stessi Paolo e Sonia ha raccontare la vicenda a Verissimo, il noto talk show condotto da Silvia Toffanin su Canale 5. Tutto andò bene fino all’ottavo mese di gravidanza, quando i medici comunicarono alla coppia che la piccola aveva un problema cardiaco e che era necessario un intervento chirurgico:

“Quel giorno è cambiata completamente la mia vita. L’ultimo mese di gravidanza è stato allucinante e non ho foto di Silvia appena nata perché avevo paura in qualche modo di affezionarmi perché avevo paura di perderla. Le ho fatto le prime foto a quattro mesi”.

Il racconto di Sonia Bruganelli

(19:30) Il dramma di Paolo Bonolis

Inizialmente dunque, come spiegato dalla stessa Sonia, la piccola presentava solo un problema cardiaco risolto con l’intervento chirurgico ma, circa una settimana dopo l’operazione, i medici si accorsero che qualcosa a livello motorio nella bambina non andava:

“Dopo l’operazione ha avuto un’ipossia cerebrale che le ha comportato dei danni motori. Aveva solo un danno cardiaco che era stato sistemato con l’operazione. Purtroppo l’intervento era talmente complicato che ha avuto un infarto e danni neurologici, per fortuna non cognitivi”.

Silvia, questo il nome della figlia di Paolo Bonolis e Sonia Bruganelli, oggi ha 18 anni e, come raccontato dai suoi stessi genitori, è la prima a trasmettere al resto della famiglia serenità, gioia e allegria.