Azzurre a Tokyo 2020

Paolo Bonolis: il dramma infantile

30/06/2021

Oggi Paolo Bonolis è uno dei personaggi più amati e apprezzati della tv. In pochi però sanno che l’uomo, in passato, ha avuto molti problemi. Da bambino, infatti, il presentatore soffriva di una terribile balbuzie, che gli provocava non pochi disagi.

paolo-bonolis

Paolo Bonolis è in televisione ormai da anni e, programma dopo programma il pubblico ha imparato a conoscerlo e ad amarlo. Il suo successo è merito anche della sua grande intelligenza e di un linguaggio forbito ma divertente.

In passato, però, proprio a causa delle parole l’uomo ha sofferto molto. Il motivo? Da piccolo era balbuziente e, come lui stesso ha raccontato, spesso gli risultava difficile esprimersi e così preferiva rimanere zitto.

Oggi quel “problema” è diventato il suo punto di forza e, infatti, ogni trasmissione che conduce è esaltata dal suo lessico e dalle sue battute sempre pronte.


Leggi anche: Paolo Bonolis: chi sono i 5 figli del conduttore? Conosciamoli

Ma come è riuscito a sconfiggere queste sue difficoltà?

Paolo Bonolis: problemi con la balbuzie

Paolo-Bonolis-

Sono tanti i programmi di successo che, negli anni, Paolo Bonolis ha portato avanti. Dal programma per ragazzi Bim Bum Bam, alle trasmissioni come Occhio allo specchio e Non è la Rai, passando per Tira & Molla, fino ad arrivare a Ciao Darwin e Avanti un altro.

La sua vita, che ogni tanto posta sui social, sembra davvero perfetta ma, in realtà, anche lui come tutti nasconde un doloroso passato. Da piccolo, infatti, soffriva di balbuzie.

Il problema era dato anche al fatto che erano talmente tante le cose che avrebbe voluto dire che spesso i pensieri si accavallavano, impedendo alle parole di uscire.

Nonostante le prese in giro dei suoi coetanei, però, grazie all’affetto della famiglia e all’amore del padre e della madre Paolo è riuscito a superare le sue difficoltà e ora riesce a dire, alla perfezione, tutto quello che gli passa per la testa! 

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica