Azzurre a Tokyo 2020

Paolo Bonolis: retroscena inedito sulla scomparsa del padre

22/06/2021

Paolo Bonolis è uno dei conduttori più amati e apprezzati della tv e, anche se in questo periodo Avanti un altro è fermo per la pausa estiva, il pubblico continua ad interessarsi a lui. Oggi, così, vi raccontiamo un episodio tanto interessante quanto strano che l’uomo aveva raccontato ai suoi fan qualche tempo fa. 

Paolo-Bonolis.

Paolo Bonolis ha spesso raccontato di essere arrivato a lavorare in tv quasi per caso, dopo aver deciso di fare anche lui un provino al quale aveva accompagnato un amico. Il conduttore, infatti, nel suo libro “Perché parlavo da solo” ultimamente ha rivelato moltissimi retroscena al suo pubblico, aprendosi sempre di più.

Qualche tempo fa, invece, aveva condiviso con i suoi followers un interessante retroscena sulla morte di suo padre, un fatto inspiegabile che nemmeno lui ancora riesce a capire.

Paolo Bonolis: dono speciale dal padre

Paolo-Bonolis-04-12-2020-curiosauro


Leggi anche: Avanti un altro!: Paolo Bonolis è diventato nonno

Paolo Bonolis ha spesso raccontato di essere davvero legato con i suoi genitori e, infatti, ha vissuto con grande dolore la loro morte. In una recente intervista il conduttore, però, ha fatto ai suoi telespettatori un racconto davvero particolare.

Quando il padre stava per morire stava anche per venire al mondo Silvia, la prima figlia che Paolo ha avuto da Sonia. L’uomo chiese al figlio di portare alla moglie un mazzo di rose bianche in occasione della nascita della bambina e lui accettò.

Quando Silvia nacque, però, ci furono alcuni problemi con la sua salute e così la promessa venne dimenticata.

“Fino a maggio, quando le rose del nostro terrazzo fiorirono e, da rosse che erano, quell’anno fiorirono bianche”.

ha raccontato Paolo, aggiungendo che nemmeno il giardiniere riusciva a spiegarselo.

“L’anno dopo tornarono ad essere rosse. Chiesi ad un esperto come fosse possibile e lui disse che era inspiegabile”.

ha detto il conduttore, che ha visto in questo accadimento un ultimo contatto con il defunto genitore! 

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica