Paura per Denis Dosio: tragedia sfiorata

Ilaria Bucataio
  • Dott. in Scienze della comunicazione
23/10/2022

Il nome di Denis Dosio è legato a diverse polemiche nate sui social. L’influencer, noto per i suoi video su Tik Tok dedicati al pubblico delle “viziatine”, questa volta ha vissuto una situazione drammatica: il rogo che è divampato nella giornata di venerdì a Rimini è partito dal suo appartamento, completamente distrutto dalle fiamme! 

Paura per Denis Dosio: appartamento distrutto dalle fiamme

Denis Dosio, il 21enne Tik Toker originario di Forlì, ha vissuto delle ore di grande paura e agitazione. Il nome del ragazzo, conosciuto anche per la sua esperienza al Grande Fratello Vip da cui però fu squalificato in seguito ad un’espressione blasfema pronunciata davanti alle telecamere, è stato legato di recente a vicende controverse.

A partire dai video pubblicati su OnlyFans, fino ad arrivare al blocco del suo profilo Instagram, Denis Dosio non si è fatto mancare nulla. Questa volta, però, si tratta di un episodio che poteva finire in tragedia: il rogo divampato a Rimini, al 14esimo piano di un grattacielo della zona, è partito dall’appartamento di Denis Dosio, che è stato completamente distrutto dalle fiamme.

Denis Dosio: paura per l’incendio

Paura per Denis Dosio: appartamento distrutto dalle fiamme

Raggiunto dai giornalisti del Resto del Carlino, Denis Dosio ha raccontato che l’appartamento da cui è divampato l’incendio – che fortunatamente non ha creato danni alle abitazioni circostanti ma che ha comunque richiesto l’intervento immediato dei Vigili del Fuoco che hanno fatto il possibile per impedire che le fiamme si propagassero – è di proprietà della famiglia ed era in attesa di importanti interventi di ristrutturazione per poter essere abitato a tutti gli effetti.

Incerte ancora le cause che hanno scatenato l’incendio, come spiegato anche da Denis Dosio, preoccupato e ovviamente sollevato di aver evitato quella che poteva essere una vera e propria tragedia nel caso in cui si fosse trovato all’interno delle mura di casa:

Non è rimasto nulla, un disastro, sono ancora sotto choc: bastava che rientrassi qualche minuto prima e sarei stato lì. Per fortuna non ci sono stati feriti. […] Forse è stata una presa elettrica difettosa, ma ancora non c’è certezza. Il fuoco ha distrutto la zona giorno e ha fatto danni in altre stanze.