Regina Elisabetta II da record: cavalli insuperabili

21/09/2021

Con il recente trionfo, in una gara, del suo cavallo Fresh Fancy la regina Elisabetta II d’Inghilterra ha raggiunto un record di vittorie e guadagnato una cifra che si avvicina alle 500 mila sterline. Ci voleva una bella soddisfazione per la sovrana, duramente provata da un anno difficile tra i colpi di testa di Harry e Meghan, i guai giudiziari del terzogenito Andrea e il lutto per la morte dell’amato Filippo. 

Queen-Elizabeth-II-Royale-Easter-greetings-from-the-garden

Una delle poche gioie della regina Elisabetta, in questo momento così difficile per la monarchia inglese, ha gli zoccoli e va al galoppo.

Si chiama Fresh Fancy ed è il cavallo di Sua Maestà, che ha stravinto alla Kempton Park Racecourse.

Il 2021 è stato l’anno più fortunato degli ultimi decenni per le scuderie della sovrana, che non vinceva così tanto dal 1988.

Per Elisabetta II quasi 500 mila sterline in 9 mesi grazie ai cavalli

regina-elisabetta


Leggi anche: Amici: Alessandro Cavallo e quel ballo provocante con la Lecciso

C’è da dire che le corse dei cavalli fruttano anche un bel po’ non solo in termini di soddisfazioni morali.

Infatti, secondo alcune stime, Elisabetta II avrebbe ottenuto da questo settore, negli ultimi nove mesi, qualcosa come 460 mila sterline.

Con quella di Fresh Fancy salirebbero a trenta le vittorie stagionali ottenute finora, superiori alle 29 del 2019. È stato battuto il record e ne è stato segnato uno nuovo.

A ben guardare, poi, le vittorie sarebbero 32, perché la regina – che ancora per qualche giorno è di stanza a Balmoral, in Scozia – ha avuto anche due campioni nei salti.

Elisabetta II, così, finalmente ha potuto assaporare qualche piccola gioia dopo un periodo molto difficile.

La prima scossa è arrivata con l’intervista scandalo di Harry e Meghan a Oprah Winfrey.

Nelle ultime settimane si è aggravata la posizione del terzogenito Andrea, duca di York, accusato di abusi sessuali da una donna che, all’epoca dei fatti, era minorenne.

Nel frattempo, ad aprile, c’è stato il colpo più duro con la scomparsa del principe consorte Filippo.

Eppure, provata da dispiaceri e dolori, a 95 anni la regina continua a rimanere un punto di riferimento granitico per la sua famiglia e per i suoi sudditi.


Potrebbe interessarti: Elisabetta II, fa il botto: 69 anni di regno

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica