Regina Elisabetta II: Natale su Amazon

21/12/2020

Come riporta il “Guardian”, quest’anno il messaggio natalizio di Elisabetta II non sarà trasmesso solo in radio e in tv, ma sarà disponibile anche su Amazon attraverso una richiesta all’assistente vocale Alexa. La sovrana ha sempre amato la tecnologia e negli anni si è mostrata molto aperta alle innovazioni. 

Queen Natale discorso

L’atteso discorso di Natale della Regina Elisabetta II quest’anno sbarcherà su Amazon.

Lo racconta il “Guardian“. Stavolta il suo tradizionale Christmas speech non sarà diffuso solo via radio e tv, ma sarà disponibile anche sul colosso dell’e-commerce.

5fdf6923c910a400192e8965


Leggi anche: Regina Elisabetta II: il discorso di Natale commuove il mondo

Sarà sufficiente sintonizzarsi sui dispositivi Amazon Echo (con l’impostazione relativa alla lingua inglese) e chiedere all’assistente vocale Alexa di poter ascoltare il “Queen’s Christmas Day message”, il messaggio natalizio della sovrana britannica.

Ha spiegato Eric King, il direttore di Alexa Europe:

«Dopo un anno difficile, milioni di persone in tutto il Commonwealth attenderanno con impazienza il messaggio della Regina il giorno di Natale. Proponendo questa innovazione senza precedenti, speriamo che ancora più persone possano essere in grado di apprezzare le parole di Sua Maestà».

Il primo discorso di Natale della Regina è stato pronunciato nel 1952 e trasmesso via radio.

Elisabetta II, “regina tecnologica”

royal-family-news-regina-elisabetta-zoom-1591950373

Elisabetta II è nota per essere “The Techie Queen”, “la regina tecnologica”, come sarebbe chiamata a Buckingham Palace secondo quanto trapelato da Palazzo.

Da sempre aperta alle innovazioni, nel 1976 fu la prima monarca a inviare una mail, nel 2012 registrò il suo primo messaggio natalizio in 3D, nel 2014 scrisse il suo primo tweet, nel marzo 2019, vicina a compiere, all’epoca, 93 anni, inviò il suo primo post Instagram sull’iPad.

Poi durante il primo lockdown, lo scorso marzo, alle soglie dei 94 anni, la regina ha scoperto le videochiamate per rimanere in contatto coi suoi parenti, a fronte dell’isolamento imposto dalla pandemia, ma anche per continuare a onorare qualche impegno istituzionale sulla sua agenda reale.


Potrebbe interessarti: Regina Elisabetta, cancellato il Natale a Sandringham?

1607178974246-tdy-sat-peter-morningboost-royals-201205-1920×1080

A Windsor, con l’aiuto dello staff di corte e aiutata in particolare dalla secondogenita Anna, Elisabetta ha seguito un corso intensivo di conversazioni a distanza.

Poche settimane fa, poi, ha esordito nella sua prima udienza diplomatica virtuale (in 68 anni di regno) in collegamento video davanti a tre ambasciatori: lei al castello di Windsor, loro a Buckingham Palace.

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica