Regina Elisabetta: il programma per il Giubileo di Platino

Anna Vitale
  • Dott. in Scienze d’impresa
12/01/2022

Il prossimo giugno la Regina Elisabetta festeggerà i suoi 70 anni sul trono. In occasione di questa importante ricorrenza nel Regno Unito sono già iniziati i preparativi per rendere il Giubileo di Platino impeccabile. Ma quale è il programma? Cosa verrà fatto?

Regina Elisabetta: il programma per il Giubileo di Platino

La Regina Elisabetta il prossimo 6 febbraio taglierà il traguardo dei 70 anni sul trono; nonostante questo però i festeggiamenti sono stati rimandati a giugno precisamente dal 2 al 5, con la speranza che le condizioni metereologiche e soprattutto del virus siano migliori!

Ma cosa hanno previsto per il Giubileo di Platino? Ci sarà un corso di cucina per intitolare un pudding a Sua Maestà, poi ci sarà il consueto Trooping The Colour, e il concerto di  Buckingham Palace con numerose star internazionali.

Ma vediamo nel dettaglio il programma ideato per celebrare Elisabetta II.

Il programma del Giubileo di Platino

Regina Elisabetta: il programma per il Giubileo di Platino


Leggi anche: La Regina Elisabetta sta male: Royal Family in ansia

Ad aprire le celebrazioni per il Giubileo di Platino sarà proprio il concorso ideato per intitolare un pudding alla Sovrana:  il Platinum Pudding Competition. Quest’ultimo è stato lanciato da Fortnum And Mason, la catena di grandi magazzini amati dalla Royal family.

Il concorso è aperto a tutti i cittadini britannici e le domande di partecipazione devono essere inviate entro e non oltre il 4 febbraio; a giudicare saranno: la chef televisiva Dame Mary Berry e il cuoco di corte Mark Flanagan.

Nel giorno dell’inaugurazione, tornerà anche la parata militare: la Trooping the Colour. Mentre invece il 3 giugno di terrà una messa alla Cattedrale di  St. Paul.

Infine il 4 verrà dato spazio e rilievo al concerto davanti a Buckingham Palace dove parteciperanno numerose star internazionali. Al momento però, non è stato rivelato chi saranno i cantanti presenti alla manifestazione; sicuramente però già dal mese prossimo verranno svelati alcuni dei partecipanti.

Inoltre durante il Giubileo di Platino ci sarò anche il River Of Hope; ossia l’esposizione di circa duecento bandiere in seta decorate ed esposte lungo The Mal!