Rocco Siffredi in lacrime: cosa è successo?

13/10/2021

Rocco Siffredi, ospite nel salotto di Pierluigi Diaco, ha ripercorso i momenti più dolorosi della sua infanzia, a partire dalle perdita del fratello appena dodicenne. Il pornodivo non è riuscito a trattenere le lacrime nel raccontare una vicenda così drammatica. 

rocco-siffredi-1280×720

Rocco Siffredi è stato il super ospite del programma Ti Sento condotto dal giornalista Pierluigi Diaco; l’attore ha raccontato alcune vicende della propria vita privata che l’hanno fortemente segnato.
La perdita del fratello e il dolore di non poter più rendere felice sua madre.

Rocco Siffredi “ho sentito le grida”

Rocco-siffredi

Pierluigi Diaco ha ospitato nella sua trasmissione in onda su Rai 2 il pornodivo 57enne Rocco Siffredi; dopo aver visto un filmato alla sua vita, la star si è visibilmente commossa ricordando il fratello e la madre che oggi non ci sono più.
Quando perse suo fratello, Rocco era solo un bambino; il fatto avvenne in casa, Claudio aveva solo 12 anni quando la sua vita è stata improvvisamente spezzata da una crisi epilettica:


Leggi anche: Mara Venier riceve un messaggio d’amore: ma non è del marito

“Ero all’asilo, mi venne a prendere un’amica di mia sorella. Mi porta a casa e io sento le grida sotto casa. Quel giorno ha cambiato la nostra famiglia. Mia madre l’ho vista soffrire sempre. Una donna che perde un figlio di 12 anni per una crisi epilettica, io ne avevo 6, e tutto a un tratto impazzisce. Ho due immagini in testa da sempre: mio padre che tiene le mani sul viso in mezzo alle grida e mio fratello minore che rubava i confetti sparsi sul corpo di mio fratello morto. Io non capivo queste cose, cosa stesse succedendo. Poi rimasi sei mesi a Milano da dei parenti e quando tornai mia madre non era più la stessa. Per un anno mise sul tavolo tutti i giorni del cibo per mio fratello morto. Mio padre che continuava a dirle che non sarebbe tornato e lei ‘no, torna, torna”.

È questo il drammatico racconto che Rocco fa a Ti Sento, il talk show in cui il giornalista Pierluigi Diaco cerca di approfondire e conoscere più a fondo la vita dei suoi ospiti, andando a toccare anche aspetti molto intimi e privati, spesso dolorosi.

Rocco Siffredi: il rimorso più grande

Rocco SifrediFestival di Cannes 2016 Foto Panoramic / Insidefoto

Quello che Rocco Siffredi si porta dentro è un dolore molto grande ma anche un forte rimorso: non essere riuscito a dare qualcosa di più a sua madre e a renderla pienamente felice.
Il pornodivo, nonostante sia sempre riuscito a mascherare questo suo stato d’animo, ammette di essersi sentito spesso inadeguato e fuori luogo per il lavoro che faceva ma di essere riuscita ad accettarsi e a trovare serenità grazie alla moglie e madre dei suoi figli, Rosa.


Potrebbe interessarti: Lorella Cuccarini difesa da Diaco: violento litigio con Matano?

Roberta Porto
Suggerisci una modifica