Azzurre a Tokyo 2020

Rosalinda Cannavò: svela l’identità di un hater

17/07/2021

In queste ore Rosalinda Cannavò è tornata ad affrontare l’argomento “haters” sul web. L’attrice siciliana, dopo la sua esperienza al GF Vip, deve fare i conti quotidianamente con diversi commenti negativi, offese e critiche che arrivano in particolar modo sul suo aspetto fisico: Rosalinda ha scelto di mostrare l’identità di chi si nasconde dietro tutto ciò. 

Progetto senza titolo – 2021-07-17T091025.223

Rosalinda Cannavò si è fatta portavoce, nella casa del GF Vip, di un messaggio molto importante: dopo essere stata condizionata fortemente in passato, l’attrice ha cercato di far capire che bisogna essere sé stessi, a prescindere da tutte le critiche e le parole che possono arrivare dall’esterno.

Dopo essere uscita dal GF Vip, Rosalinda Cannavò ha continuato a rimanere in contatto con il suo pubblico tramite i social ma, purtroppo, non sono mancati gli haters. Proprio nelle ultime ore l’attrice siciliana è stata ospite del format “C’è posta per l’hater”, in cui ha risposto ai commenti più pesanti arrivati sul suo conto, soprattutto sul suo aspetto fisico: 


Leggi anche: GF Vip, Rosalinda Cannavò denunciata da Massimiliano Morra

“Fate terrorismo psicologico. per me questo è bodyshaming a tutti gli effetti”.

Rosalinda Cannavò: chi sono i suoi haters?

Progetto senza titolo – 2021-07-17T091118.751

Proprio qualche ora dopo la pubblicazione del video, ecco arrivare nuovi commenti che, questa volta, Rosalinda Cannavò ha scelto di pubblicare. Una ragazza, infatti, sotto una delle sue foto ha scritto:

“Ma ste facce uscite da quella piaga sociale che è stata il GF5 quando scompariranno? Ma basta!”.

L’attrice non è riuscita ad ignorare il commento e ha voluto vedere chi fosse la persona che aveva scritto queste parole, scoprendo una cosa del tutto inaspettata. Rosalinda, infatti, ha scritto: “Quando leggo questo commento e mi dico: opinione, non le piaccio”. Andando a vedere sul profilo della ragazza, però, l’attrice ha visto che questa persona era tra i suoi followers: “E poi scopri che ti segue anche!”.

Un esempio che Rosalinda Cannavò ha voluto condividere con il suo pubblico anche per fare capire l’incoerenza e l’inconsistenza che si cela anche dietro commenti molto pesanti: per questo è necessario ignorare, per quanto possibile.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica