Sabrina Salerno: il rapporto con il figlio Luca

08/09/2021

Sabrina Salerno non si nasconde. Non l’ha mai fatto, figuriamoci ora a 53 anni. Anzi. Ha imparato ad amarsi ancor di più e a giocare con il suo corpo che sembra non conoscere età. Su Instagram ha raggiunto un milione di follower e nonostante qualche discussione con suo figlio Luca non ha nessuna intenzione di fermarsi…

sabrina-salerno sanremo

Non è sempre facile conciliare la sensualità del proprio corpo che sembra non conoscere età con la propria famiglia. Spesso si discute. Punti di vista differenti che non intaccano però un rapporto meraviglioso. Quello creato da Sabrina Salerno con suo marito Enrico Monti e il figlio Luca Maria di 17 anni. Come si convive con il successo ritrovato grazie anche a Instagram, al milione di follower pazzi di lei e dei suoi bikini? Semplice, molto semplice come racconta la showgirl al settimanale Chi.

“Con mio figlio ci sono dei paletti oltre ai quali non si va, sono la madre, non un’amica o una sorella, il mio ruolo non si discute. Certo, magari, vedere certe foto… Qualche volta mi sono dovuta confrontare, ma poi chiudo il discorso. Non faccio male a nessuno, c’ho 53 anni, se non lo faccio ora, non lo faccio più”


Leggi anche: Domenica Live, Sabrina Salerno confessa: “Test del Dna a mio padre”

Suo figlio Luca non è la realizzazione di “un sogno borghese“. È quello che voleva ed ora se lo gode:

“Luca è un uomo, è un 17enne con una testa brillante, è sicuro di sé, ha fiducia in se stesso, si basta, è perspicace, è anche colto e curioso, puoi parlare con lui di storia e di politica per ore, è molto più colto di me…”

Sabrina Salerno non vorrebbe tornare indietro con l’età

sabrina-salerno-1280×720

A 53 anni Sabrina Salerno sembra ancora una ragazzina. Il suo fisico per lo meno lo è. Una bomba sexy che ha fatto impazzire tutto il web quando per tutta l’estate si è mostrata sul proprio profilo Instagram da un milione di follower con i suoi bikini. Dopo aver partecipato due anni fa al Festival di Sanremo con Amadeus e Fiorello, per lei è arrivato un nuovo successo:

“Per me Instagram e i social sono uno spazio ludico, di gioco, di puro divertimento e di provocazione. Con tutto quello che capita e sta capitando, il social per me è la superficie, il sorriso. Cerco solo un po’ di positività, un po’ di respiro”

La cantante, diventata famosa negli anni ’80 con Boys, Boys, Boys e poi con Jo Squillo con Siamo Donne si sente bene così, più bella e sicura di prima. Per questo “non tornerei ai miei 20 anni neanche morta”.

Ludovico Merlo
  • Iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Lombardia, elenco Professionisti
  • Esperto in: TV, Spettacolo e Gossip
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica