Sandra Milo confessa: “Porto ancora le ferite”

Jenny Bertoldo
  • Esperta in TV e Spettacolo
30/08/2022

Sandra Milo ha rilasciato una lunga intervista al settimanale Gente. L’attrice, che oggi ha 89 anni, sta attualmente scrivendo la sua autobiografia. Ecco che cosa ha svelato.

Sandra Milo confessa: “Porto ancora le ferite”

Sandra Milo è stata una vera e propria diva del cinema italiano. Ancora oggi a 89 anni si mantiene in forma e si mostra sempre molto energica. Intervistata da Gente ha spiegato cosa la tiene così su:

Non bevo, non fumo, non mi drogo. Ma soprattutto nella vita sono riuscita a fare quasi sempre quello che volevo: fa bene allo spirito e al fisico. Se lo spirito è sereno, poi anche tutto ciò che è materia lo è. Fare ciò che si vuole ha un prezzo infinito però. Seguire le grandi linee già tracciate forse è più facile. Io alle linee mi sono opposta e quando volevo una cosa, la perseguivo fino in fondo, costasse quel che costasse, usando i mezzi necessari.

Sandra Milo ha poi parlato della sua vita sentimentale. Una vita intensa, vissuta con sentimento e slancio, ma causa anche di dolore:

In amore sono sempre stata l’esca, mai la lenza. E sono sempre stata uno spirito libero, questo forse ha dato fastidio. Nelle mie storie, amore e morte sono sempre stati vicini. Erano amori estremi. Alcuni sono stati violenti. E nel mio corpo porto ancora le ferite delle conseguenze degli amori passati. Ma non sono una donna che nutre rancore.

Sandra Milo si confessa: amori, carriera e…

Sandra Milo confessa: “Porto ancora le ferite”
Sandra Milo ha poi parlato della relazione con Federico Fellini, di cui è stata l’amante per 17 anni, mentre lui era sposato con Giulietta Masina:

Mi volle in 8 1/2. Venne a trovarmi in camerino, mi baciò, svenni. Mi disse: “Che bamboccia, una donna come te che sviene per un bacio”. lo certo che ne avevo dati di baci e non ero svenuta, ma lui è stato come un fulmine. Il fulmine però è rapido e passa. Lui non è mai passato.

La nota attrice ha anche speso delle parole di stima per Giulietta Masina:

Era una persona molto intelligente che capiva la forza dell’amore. Aveva un marito che era impossibile tenere solo per sé. Era un uomo così avido di vita, così curioso di sapere, di scoprire, di conoscere. Non era fedele a nessuno.