Sangiovanni distrutto: chi è stato?

Sangiovanni è stato attaccato da un hater, il quale ha scelto di disprezzare il giovane cantante per l’outfit e lo stile. Da parte di Sangiovanni, la reazione è stata diretta e molto elegante.

Coppie-Sangio-4-1024×682

Sangiovanni è il protagonista di un servizio fotografico per OutPump. Le foto realizzate ricordano molto lo stile adottato ultimamente anche da un Harry Styles. Ne emerge l’importanza di esprimersi in quanto artisti, in quanto esseri umani, senza pregiudizi o scomode etichette.

Come accade spesso per qualcuno di molto seguito, purtroppo, c’è sempre chi è pronto “all’odio”. Non tutti hanno voglia di comprendere l’espressione artistica dietro a quel che si vede, motivo per il quale ci sono attaccati diretti alle volte molto crudeli. L’hater che si è accanito contro il giovane cantante, ex concorrente di Amici, ha scelto non solo di criticare Sangiovanni per l’ultimo servizio ma di attaccarlo su più fronti.


Leggi anche: Fedez criticato da un hater: Chiara lo asfalta

La reazione di Sangiovanni al commento dell’hater

Sangiovanni

Allora, da quello che ora dico potreste dire che sono all’antica, ma non lo sono, perché io ascolto tutti i generi di musicali di oggi e ho 23 anni. Innanzitutto non è un cantante, sembra più un pagliaccio da come si veste. […] Può fare milioni di visualizzazioni e dischi di platino, ma per me non è un cantante, sia come voce e sia come si veste. Io ho 23 anni, ascolto Gigi D’Alessio da 20 anni e Tiziano Ferro. E loro che sono veri artisti non hanno mai fatto queste cagate, mettere i vestiti rosa e pitturarsi le unghie. Un cantante serio e professionista non fa così, quindi non lo è. Purtroppo ci sono le ragazzine, i bambini che ascoltano questi generi e quindi vanno avanti, altrimenti no.

Questo il commento dell’hater, che si è espresso in maniera diretta e “violenta” contro il modo in cui Sangiovanni è diventato noto, il suo stile, le scelte stilistiche. Insomma, le critiche mosse sono su tutto il personaggio di Sangiovanni, il quale ha semplicemente reagito con superiorità ed eleganza.

Infatti, quel che ha fatto il cantante è stato condividere il lungo commento sulle storie Instagram, scrivendo da parte sua semplicemente “2021”. Sangiovanni ha quindi fatto intuire quanto triste sia vedere certi comportamenti. Attaccare gli altri per convinzioni che dovrebbero essere superate da un bel po’ di tempo è insomma insensato e ormai obsoleto, per il giovane cantante.


Potrebbe interessarti: Una Vita, anticipazioni oggi 24 gennaio: Felipe distrutto