Scuola: dal 9 dicembre si torna in classe?

25/11/2020

Giuseppe Conte di recente non ha escluso la possibilità di riaprire le scuole. La ministra Azzolina, intanto, spinge nella stessa direzione: la prima data utile sembrerebbe essere quella del 9 dicembre.

Scuola

Movimento 5 Stelle e Italia Viva in questi giorni stanno spingendo per tornare nelle aule il 9 dicembre. La decisione, però, non è ancora stata presa e del tema scuola non si è ancora discusso. L’argomento, però, potrebbe essere affrontato oggi, nella riunione dei capi delegazione in programma.

Intanto le parole dei ministro della salute fanno ben sperare: con una costante valutazione del quadro epidemiologico, infatti, si punta a tornare tra i banchi dopo l’immacolata, sia per le superiori che per medie ed elementari.

Scuole: riapertura prevista per il 9 dicembre?

Pronte o ‘in affanno’, suona la campanella

La ministra Azzolina ha espresso la sua volontà di “fare squadra” sulla riapertura, mantenendo aperte le scuole che hanno continuato a lavorare in presenza. Ed ha così convocato per oggi una riunione con i sindaci delle città metropolitane.


Leggi anche: Antonio Conte vittima di una truffa perde 30 milioni di euro?

I primi cittadini di Roma, Napoli, Milano, Bari insieme al coordinatore del Comitato tecnico scientifico Agostino Miozzo, insomma, saranno al tavolo, in rappresentanza dei territori più esposti al rischio dei possibili contagi causati soprattutto dai trasporti.

Il premier stesso non aveva escluso la possibilità di tornare tra i banchi a dicembre e anche Roberto Speranza, il ministro della Salute, ha spiegato che sarà fatto tutto il necessario per riaprire a breve.

“Dobbiamo vedere il quadro epidemiologico, valutandolo giorno per giorno.”

ha spiegato ieri, intervenuto nella puntata di “Di martedì“.

“Le scuole sono e restano una priorità assoluta per il governo.”

Decisivi saranno, quindi, i dati epidemiologici in arrivo nei prossimi giorni!

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica