Selvaggia Lucarelli: che cos’è il “Catcalling”?

06/04/2021

In queste ore anche Selvaggia Lucarelli si è detta solidale con Aurora Ramazzotti, che ha di recente parlato del Catcalling, fastidioso comportamento che le donne sono costrette a subire. Visto che dopo le sue dichiarazioni la figlia della Hunziker è stata attaccata e insultata, così, la giornalista ha deciso di approfondire l’argomento!

Schermata 2021-04-06 alle 11.50.28

Qualche giorno fa Aurora Ramazzotti ha puntato i riflettori su un comportamento tipicamente maschile, chiamato Catcalling. Si tratta di quegli apprezzamenti a volte anche spinti, dei fischi e della battute che le donne per strada sono sempre più spesso costrette a subire da uomini che si sentono liberi di approcciarsi così a loro.

Le parole della ragazza, però, hanno sollevato moltissime polemiche e, infatti, sono stati molti quelli che si sono scagliati contro di lei, accusandola e insultandola.

Anche parecchie donne hanno preso in giro e sminuito le parole della figlia di Eros e così in queste ore anche Selvaggia Lucarelli ha voluto spezzare una lancia a suo favore.


Leggi anche: Aurora Ramazzotti: tante difficoltà e l’amore per Goffredo

Selvaggia Lucarelli: dalla parte di Aurora Ramazzotti

Schermata 2021-04-06 alle 11.49.26

Ieri Selvaggia Lucarelli ha condiviso alcuni commenti spuntati sotto ad un post di Repubblica in cui si parlava della scelta di Aurora Ramazzotti di fare aprire gli occhi sul tema del Catcalling.

In particolare la giornalista de “Il Fatto Quotidiano” ha mostrato il commento denigratorio lasciato da una donna, che tra l’altro sembra essere un avvocato, che ha accusato molte donne di esagerare e di essere ipocrite perché arrabbiate solo quando tali commenti arrivano da uomini non piacenti, e non viceversa.

E così la Lucarelli ha deciso che nei prossimi giorni approfondirà il tema, spiegando a chi non ha capito di cosa si tratta davvero e perché è un problema da non sottovalutare e, soprattutto, da non sminuire.

Intanto, però, ha condiviso con i suoi seguaci alcune delle testimonianze che le sono arrivate da tante “vittime” del Catcalling. Vergogna, paura e violenza psicologica sono ciò di tutte loro hanno parlato.

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter