Selvaggia Lucarelli contro Zorzi: “Il punto Z” troppo autocompiacimento

09/04/2021

Dopo il debutto di Tommaso Zorzi alla conduzione di “Il Punto Z”, programma su Mediaset Play, il giovane influencer ha ricevuto molti complimenti. Selvaggia Lucarelli, però, non è stata convinta dal ragazzo, al quale ha dedicato un articolo su TPI.

selvaggia lucarelli ansa-2

Mercoledì Tommaso Zorzi ha fatto contenti i suoi milioni di fan cimentandosi in un nuovo programma su Mediaset Play, Il punto Z. Il 25enne meneghino, che aveva conquistato tutti grazie alla sua vittoria al Grande Fratello Vip 5, ha ottenuto numerosi pareri positivi e i complimenti di molti colleghi e personaggi del mondo dello spettacolo.

Non a tutti, però, il suo show è piaciuto. Proprio in queste ore, infatti, Selvaggia Lucarelli ha dedicato al giovane un lungo articolo su TPI, in cui lo ha accusato di aver puntata solo su battutine a sfondo sessuale e troppo autocompiacimento.

Selvaggia Lucarelli: delusa da Tommaso Zorzi

IMG-1E9612FA93DB-1


Leggi anche: Uomini e Donne: Selvaggia Lucarelli attacca Maria De Filippi

“Il problema sono i (non) contenuti, che ruotano molto attorno all’autoreferenzialità dell’agiato rampollo, nuovo prezzemolino della tv, Tommaso Zorzi….”

ha detto la giornalista del Fatto Quotidiano poche ore fa, in un articolo in cui ha puntato il dito contro Tommaso Zorzi e contro il programma andato in onda di recente su Mediaset Play, con l’influencer al timone. Secondo la donna, poi, anche il budget del programma (decisamente basso) non avrebbe contribuito a far fare una bella figura a Tommy.

La giornalista, che è solita prendersela con molti dei personaggi più amati del momento, ha fatto poi notare che ella striscia portata avanti da Zorzi sarebbero state troppe le battute di natura sessuale, grazie alla quali si capisce la poca fantasia entro alla trasmissione.

“Tommaso Zorzi gioca troppo sulle allusioni passionali”.

ha aggiunto infatti, suggerendo che le battute “gay style vecchio stile” dovrebbero essere lasciate fare a Malgioglio.

Insomma, secondo la Lucarelli il debutto di Tommaso non è stato dei migliori anche se la stessa giornalista ha riconosciuto il talento del giovane, considerato “fresco, ironico, a volte autoironico”.

Chissà come la prenderà il diretto interessato. 

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica