Selvaggia Lucarelli contro Mario Biondi

19/04/2021

Di recente anche Selvaggia Lucarelli, che tramite i suoi social fa sempre sentire la sua voce, si è scagliata contro Mario Biondi, colpevole di aver fatto una proposta che, secondo la giornalista, suona davvero come “un’idiozia”. Ecco cosa ha contestato la donna al cantante!

slider-1600×900-biondi2

Nelle ultime ore un post condiviso da Mario Biondi, pseudonimo di Mario Ranno, cantante, compositore e arrangiatore italiano, ha fatto molto discutere.

L’uomo, infatti, tramite la sua pagina Facebook ha invitato i suoi seguaci a sostenere la musica italiana e le radio che la trasmettono, boicottando allo stesso tempo quella straniera e quelle emittenti che la mandano in onda. Le sue parole hanno sollevato inevitabili polemiche e anche Selvaggia Lucarelli ha voluto dire la sua in merito alla questione.

Selvaggia Lucarelli contro Mario Biondi

Schermata 2021-04-19 alle 15.07.54


Leggi anche: Uomini e Donne: Selvaggia Lucarelli attacca Maria De Filippi

“Volete fare i rivoluzionari? Volete fare qualcosa per la musica italiana? Esortate tutte le radio che programmano musica straniera a proporre musica nazionale o boicottatele”.

sono state queste poche parole a scaraventare Mario Biondi al centro delle polemiche. Ad intervenire nella questione anche Selvaggia Lucarelli, che ha accusato il famoso cantante non solo di dire idiozie ma, soprattutto, di essere incoerente.

“Mario Biondi nuova bandiera del sovranismo, lui che non ha mai cantato una canzone in italiano in vita sua, manco sotto la doccia”.

ha detto sprezzante la donna, ricordando che i più grandi successi di Biondi sono in lingua inglese. 

Mario Biondi invita a boicottare le radio che programmano musica straniera. Dunque resteranno solo Radio Italia e Radio Margherita-la tua radio preferita”.

ha detto ironica, postando lo screenshot del post condiviso dall’uomo. La Lucarelli, poi, ha anche puntato il dito contro il cantante per il fatto che con il suo consiglio rischia di far rimanere disoccupati i lavoratori della radio che invita a boicottare.

Insomma, anche per lei Mario non ha scuse ma chissà se, nelle prossime ore, l’uomo tenterà almeno di trovarne qualcuna…

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica