Selvaggia Lucarelli entusiasta per i vaccini a Bologna

02/06/2021

Selvaggia Lucarelli, da sempre molto attiva nel sensibilizzare i suoi seguaci sul tema della vaccinazione, in queste ore ha condiviso un filmato che racconta come stanno andando le cose a Bologna, dove la gente è in fila da ore per ricevere la vaccinazione. Tutto sommato, secondo lei, è un buon segnale!

Schermata 2021-04-06 alle 11.50.28

Selvaggia Lucarelli, sin dall’inizio della pandemia, si è occupata di importati temi relativi al Covid. All’inizio la donna, come molti personaggi famosi, si è raccomandata di rispettare norme, distanze sociali e coprifuoco; poi se l’è presa con cui, sottovalutando la gravità delle sue azioni, continuava ad andare in giro e a creare assembramenti.

Più di recente, invece, ha puntato il dito contro negazionisti e no-vax. Da quando i primi vaccini sono cominciati ad essere un realtà, poi, la giornalista de Il fatto Quotidiano ha portato avanti con fermezza le sue idee sull’importanza di farsi iniettare il farmaco, per fermare questa malattia che ha coinvolto tutto il mondo.


Leggi anche: Privato: Selvaggia Lucarelli insultata da Antonella Mosetti, scatta la denuncia

Qualche giorno fa si era detta entusiasta all’idea di aver potuto prenotare il vaccino e in queste ore, invece, ha voluto puntare l’attenzione sulla situazione in alcune zone d’Italia e, in particolare, su Bologna, dove migliaia di persone si sono letteralmente accampate fuori dall’hub vaccinale per ricevere la loro dose.

Selvaggia Lucarelli: “Bologna? Un bel segnale!”

Schermata 2021-06-02 alle 15.51.32

Condividendo un video di “Bolognainside” Selvaggia Lucarelli ha voluto mostrare ai suoi followers la situazione generata dall’open day dedicato ai vaccini nel capoluogo emiliano.

Nel filmato si vedono migliaia di persone in fila, in attesa che sia il loro turno di ricevere il vaccino. Come la stessa giornalista ha raccontato la situazione è un po’ tesa a causa delle attese lunghissime che i cittadini hanno dovuto affrontare e a causa del fatto che le dosi previste per la giornata erano finite già poco dopo le 8.00.

Ora sembra che i vaccini disponibili siano stati raddoppiati ma, nonostante la stanchezza della popolazione e il caos generato, Selvaggia è molto contenta delle immagini condivise!

“Direi che tutto sommato è un bel segnale: Bologna si vuole vaccinare e al più presto!”

ha infatti commentato, entusiasta all’idea che questi due anni bui si stiano avviando alla conclusione!

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica