Selvaggia Lucarelli esulta: Giletti “punito”

30/04/2021

È di queste ore la notizia del richiamo da parte dell’AgCom al programma Non è l’Arena, di Massimo Giletti. Selvaggia Lucarelli, che si è spesso scontrata con il giornalista di La 7, sembra piuttosto felice della decisione presa dall’Autorità.

Selvaggia-Lucarelli-confessione

Ieri ha cominciato a circolare la notizia relativa alla decisione presa dal Consiglio dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni, all’unanimità, contro il programma di La 7 Non è L’Arena.

Contro lo show condotto da Massimo Giletti è stata adottata una delibera di richiamo nei confronti dei servizi sul caso Alberto Genovese, in merito ai quali si chiede che

“la società La7 S.p.A. assicuri il rigoroso rispetto dei principi sanciti nel Testo unico e nei provvedimenti dell’Autorità a tutela di una informazione imparziale e di una corretta modalità di rappresentazione dei procedimenti giudiziari e dell’immagine della donna”.


Leggi anche: Massimo Giletti e Selvaggia Lucarelli, è guerra : “Gira le palette a Ballando”

Al programma si chiede inoltre di avere cura di:

“realizzare nei programmi di informazione dedicati a fatti di attualità oggetto di procedimenti giudiziari in corso un equilibrato contemperamento tra il diritto di cronaca e i diritti fondamentali della persona, evitando forme di spettacolarizzazione degli eventi che possano ledere la sfera personale dei soggetti coinvolti”.

In passato a puntare il dito contro il conduttore e il suo show era stata anche Selvaggia Lucarelli che, oggi, sembra entusiasta di aver avuto ragione sin dall’inizio.

Selvaggia Lucarelli condivide i provvedimenti contro Giletti

Schermata 2021-04-30 alle 11.02.20

Tra Selvaggia Lucarelli e Massimo Giletti ci sono stati vari scontri nel corso degli anni. L’ultimo di questi ha riguardato la scelta del conduttore di La 7 di far intervenire nel suo programma personaggi ritenuti dalla giornalista discutibili, come Fabrizio Corona.

In particolare la donna si era scagliata con il collega per il modo in cui era stato trattato il caso relativo ad Alberto Genovese e oggi, a quanto pare, l’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni le ha dato ragione.

Come ha mostrato nelle sue stories la giornalista, postando lo screenshot di un messaggio arrivatole via whatsapp, in queste ore a Massimo Giletti è arrivato l’invito ad “evitare forme di spettacolarizzazione eventi che possono ledere sfera personale”, contestando in particolare i servizi mandati in onda proprio sul Caso Genovese.

Punto per la Lucarelli; ma Giletti come reagirà?


Potrebbe interessarti: Selvaggia Lucarelli e Massimo Giletti: scontro ferocissimo

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica