Selvaggia Lucarelli furiosa: “Farà la fine della salsiccia: tritato”

05/12/2020

Anche Selvaggia Lucarelli è scesa in campo per difendere i diritti delle donne e, soprattutto, per “denunciare” un fatto molto grave accaduto qualche ora fa.

selveggia lucarelliassedio

Continua a portare avanti la sua lotta alle ingiustizie, Selvaggia, e stavolta lo fa soprattutto scendendo in campo a difese delle donna. Anzi, di UNA donna.

Nelle ultime ore, infatti, anche lei si è trovata a commentare una conversazione ormai virale avvenuta tra una ragazza e un punto vendita Carrefour. 

Rispondendo ad un annuncio per il settore macelleria infatti, il datore di lavoro l’avrebbe sminuita e presa in giro con una battuta  davvero volgare e sessista solo perché donna.

Ecco come sono andate le cose.

Selvaggia Lucarelli: severa contro il Carrefour

Schermata 2020-12-05 alle 10.44.39

La conversazione incriminata è pervenuta alla Lucarelli che, subito, l’ha riposata sul suo profilo. La giovane ragazza avrebbe risposto ad un annuncio per un lavoro in macelleria, tramite la pagine social del supermercato Carrefour express.


Leggi anche: Selvaggia Lucarelli insultata da Antonella Mosetti, scatta la denuncia

Chi le ha risposto, però, si è mostrato molto scettico di fronte al fatto che fosse una donna.

“Non avevo letto esperto, però da cuoca so maneggiare la carne!!

ha riposto, così, lei che, però, si è trovata di fronte a battute sulla “salsiccia”.

“Spero che il Carrefour di Cesate insegni al simpatico signore che risponde così alle richieste di lavoro come si sta al mondo. Riguardo la ragazza che mi ha scritto (così con una sua amica) e vuole rimanere anonima stai tranquilla: tu il lavoro lo troverai lui farà la fine della salsiccia: tritato”

ha detto, sul suo profilo. Che dite? Siete d’accordo?

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter