Selvaggia Lucarelli: Godzilla geloso

28/03/2021

Sul profilo di Selvaggia Lucarelli la giornalista ha di nuovo raccontato del divertente astio che c’è tra il suo cane Godzilla e la salamandra del figlio Leon. A quanto pare, infatti, il simpatico Cavalier King proprio non sopporta la presenza dell’animale!

Trasmissione di Rai Educational TV-Talk

Tra un ringraziamento a chi ha portato il suo podcast ad essere il più ascoltato e la condivisione di una delle tante storie che le donne come lei le hanno inviato dopo aver compreso le sue parole, in cui racconta della sua dipendenza affettiva, Selvaggia Lucarelli ha regalato ai suoi follower anche qualche risata.

La donna, infatti, è tornata a postare tra le sue stories alcuni video in merito al particolare rapporto che lega il suo cane Godzilla ad Anarchia, l’assolotto del figlio Leon.

A quanto pare, infatti, il Cavalier King non è troppo entusiasta del nuovo arrivato e non perde occasione per dimostralo!


Leggi anche: Uomini e Donne: Selvaggia Lucarelli attacca Maria De Filippi

Selvaggia Lucarelli: divertita dai suoi animali

Schermata 2021-03-28 alle 14.09.24

Nelle storie postate poco fa sul suo profilo Selvaggia Lucarelli ha mostrato il cane Godzilla alle prese con Anarchia, l’assolotto che da qualche mese fa parte della sua famiglia!

Si tratta di un anfibio tipico del Messico e che, in occasione del compleanno del figlio Leon, la donna gli ha regalato. Come ha già raccontato in passato, però, il cane della Lucarelli sembra soffrire un po’ di gelosia a causa della piccola salamandra e, infatti, appena può la guarda con fare minaccioso, ringhiandole contro.

“Mamma mia, cosa vuoi farle? Chi è questa?”

chiede infatti Selvaggia nel video, mentre insieme al figlio si diverte a “provocare” Godzilla che, diviso da un vetro, lecca la sua “rivale”.

D’altronde l’animale è già molto famoso sui social della donna che, sempre più spesso, aggiorna i suoi fan con le sue condizioni (da poco è stato male) e con le sue quotidiane e divertenti avventure!

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica