Selvaggia Lucarelli: in difesa dei Maneskin

28/05/2021

Selvaggia Lucarelli sembra essersi presa davvero a cuore i Maneskin, band vincitrice di Sanremo e più di recente dell’Eurovision. In queste ore, infatti, la donna è tornata a “difendere” Damiano, che è stato di recente accostato a Lady Diana a causa di una sospetta somiglianza. 

Selvaggia Lucarelli di recente si è spesso schierata dalla parte dei Maneskin, che ultimamente sono finiti al centro di molte polemiche dopo la vittoria dell’Eurovision.

La band romana, infatti, è stata accusata dalla Francia di aver consumato cocaina in diretta e così il paese ne ha chiesto la squalifica dall’evento europeo, probabilmente per far sì che fosse proprio la concorrente francese ad aggiudicarsi la vittoria.

La giornalista de “Il Fatto Quotidiano” è sin da subito intervenuta in favore dei ragazzi e, in particolare, di Damiano, verso il quale non ha mai nascosto un certo “interesse”.

In queste ore, così, la donna è tornata a parlare del 22enne e del fatto che secondo qualcuno assomigli a Lady Diana.

Selvaggia Lucarelli difende Damiano dei Maneskin

In queste ore Selvaggia Lucarelli ha condiviso un post del giornale per cui lei stessa scrive ironizzando su un particolare articolo. La notizia, infatti, parla di una certa somiglianza tra Damiano David, frontman dei Maneskin, e la principessa Lady Diana.

“In una foto emerge l’incredibile somiglianza tra i due e si scatenano le teorie del complotto”.

si legge nella didascalia del post. Scettica e forse stufa di tutto questo inutile chiacchiericcio intorno ai vincitori dell’Eurovision, così, Selvaggia Lucarelli ha commentato a modo suo la notizia.

“Avete mai notato l’incredibile somiglianza tra me e Michelle Obama?”

ha scherzato la donna, ironizzando sull’assurdo articolo e sull’ancora più assurda somiglianza tra il giovane e la defunta madre di Harry e William.

Tanti dei commenti spuntati sotto al post le hanno dato ragione, altri si sono uniti a lei facendosi una bella risata davanti all’assurdo accostamento dei due!

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica