Selvaggia Lucarelli incastra Lillo: a LOL ha copiato?

12/04/2021

In queste ore anche Selvaggia Lucarelli ha parlato di LOL, il programma di Amazon Video che di recente ha conquistato milioni di telespettatori. La giornalista, però, ha puntato l’attenzione sull’esibizione di Lillo, che sembrerebbe aver copiato un suo collega nella versione tedesca del programma.

Schermata 2021-04-12 alle 15.02.15

LOL – Chi ride è fuori, è il programma di Amazon Prime che in questi giorni ha conquistato milioni di Italiani. Si tratta di un format che prevede la partecipazione di diversi comici che, chiusi insieme in una stanza, devono cercare di rimanere seri tentando però di far ridere gli altri e di farli così uscire dal gioco.

Insieme al successo dello show, però, sono arrivate anche alcune critiche. Selvaggia Lucarelli, infatti, proprio poco fa ha puntato il dito contro Lillo, uno dei protagonisti del programma che potrebbe aver copiato un collega che ha partecipato proprio a LOL ma nella versione tedesca.


Leggi anche: LOL- Chi ride è fuori: stasera i nuovi episodi

Selvaggia Lucarelli: video incastra Lillo

Schermata 2021-04-12 alle 15.06.12

Poche ore fa Selvaggia Lucarelli ha condiviso sul suo profilo un video che stamattina ha cominciato a diventare virale su web. Si tratta del confronto fatto tra l’edizione italiana di LOL e quella tedesca.

In particolare l’utente che ha creato il filmato ha puntato l’attenzione su come lo sketch di Pasquale Petrolo, in arte Lillo, fosse identico a quello di uno dei cabarettisti della versione fatta in Germania.

“Chi ha copiato chi?”

ci si chiede nel video, che mette a confronto le due esibizioni. Anche Selvaggia se lo chiede e, infatti, come didascalia ha scritto di voler sapere come stanno le cose e di essere già dall’avvocato per approfondire la questione.

Mentre in molti l’hanno attaccata, accusandola di preoccuparsi eccessivamente per una questione che non la riguarda, il comico ha risposto nei commenti alla giornalista.

“Ciao Selvaggia! Io ho eseguito alcuni numeri di mago Lioz e l’ho dichiarato nel programma, a me Lioz fa tanto ridere e l’ho usato come arma… non so se il concorrente tedesco l’ha dichiarato ma io sì all’inizio del numero!”

ha precisato Lillo, che in questa ore ha spiegato la sua versione dei fatti anche al Corriere della Sera.

“Se devi far ridere gli altri usi anche cose che fanno tanto ridere te per primo. Sempre dichiarando la fonte”.


Potrebbe interessarti: Selvaggia Lucarelli insultata da Antonella Mosetti, scatta la denuncia

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica