Azzurre a Tokyo 2020

Selvaggia Lucarelli porta l’uncinetto a Milano

12/06/2021

In queste ore Selvaggia Lucarelli ha raccontato entusiasta di un progetto che, se è arrivato a Milano, è anche merito suo. È stata lei a scoprirlo in Molise e dopo averne parlato al fratello oggi lo Yarn Bombing è arrivato anche a Lambrate.

Selvaggia-Lucarelli-confessione

Selvaggia Lucarelli gira spesso per il mondo e così, anche se la pandemia non ha reso le cose facili, anche lo scorso anno si è regalata un viaggio. Stavolta niente India, Thailandia o mete esotiche: ha voluto visitare il Molise.

Tra le tante foto postate sul suo profilo i fan più attenti ricorderanno di quando, in un paesino di nome Trivento, la donna si era imbattuta in un festival dedicato all’uncinetto. 

Di recente, però, la giornalista ha mostrato sul suo profilo alcune meravigliose opere fatte proprio con la tipica tecnica, sponsorizzando un evento che si svolge in questi giorni a Milano. E si tratta proprio dello stesso festival: lo Yarn Bombing! 


Leggi anche: Uomini e Donne: Selvaggia Lucarelli attacca Maria De Filippi

Selvaggia Lucarelli: entusiasta per lo Yarn Bombing

Schermata 2021-06-12 alle 15.23.45

Sul suo profilo Selvaggia Lucarelli ha raccontato di quando l’anno scorso aveva scoperto di un paesino del Molise famoso per un festival dell’uncinetto.

“Le donne (e chissà, forse anche qualche uomo) del paese addobbano balconi, finestre, scalinate, fermate del bus con lavori fatti all’uncinetto”.

ha raccontato la donna. Selvaggia, poi, ha rivelato che suo fratello ha riportato la cosa al Municipio 3 di Milano e che, proprio grazie a lui, lo Yarn Bombing è arrivato nella capitale lombarda!

“Il quartiere Lambrate, tra Via Ventura e Via Conterosso è pieno di lavori arrivati da tutto il mondo (oltre che naturalmente dal Molise!) Non perdete di visitare il cortile de La Luna, ma ne troverete tanti sparsi qua e lá, in una specie di divertente caccia al tesoro“.

ha detto la Lucarelli, sottolineando come il tutto sia davvero instagrammabile! Insomma, se siete in zona dovete assolutamente fare un salto! 

Arianna Preciballe
Suggerisci una modifica