Star In The Star: le parole della vincitrice

15/10/2021

Ieri è andata in onda l’ultima puntata di Star In The Star, con la finale che ha visto trionfare la maschera di Loredana Berté. Dietro al costume si nascondeva la cantante Syria, che oggi, dal suo profilo Instagram, ha commentato la sua vittoria e la sua partecipazione a Star In The Star.

syria

Si è conclusa ieri sera la prima edizione di Star In The Star, show della prima serata di Canale Cinque condotto da Ilary Blasi.

La manche finale del programma ha visto trionfare su tutte la maschera di Loredana Berté dietro la quale si celava la nota cantante Syria.

Oggi, dal suo profilo Instagram, l’artista ha condiviso un post in cui parla della sua vittoria e della sua esperienza come concorrente di questo nuovo show targato Mediaset.

Star In The Star: i concorrenti e la vittoria

starinthestar2


Leggi anche: MasterChef Italia 10, la finale: chi ha vinto

Davanti ad un’attenta giuria composta da Claudio Amendola, Marcella Bella e Andrea Pucci, undici artisti super segreti si sono sfidati a colpi di imitazione mascherati da celebri musicisti.

Così, di puntata in puntata sono stati eliminati Elton John/Massimo Di Cataldo, Patty Pravo/Gloria Guida, Paul McCartney/Ronn Moss, Zucchero/Adriano Pappalardo, Madonna/Daniela Martani, Pino Daniele/Sal Da Vinci, Claudio Baglioni/Luca Laurenti e Lady Gaga/Silvia Salemi fino ad arrivare alla fase finale con Michael Jackson/Alexia, Mina/Lola Ponce e Loredana Berté/Syria, che si è aggiudicata la vittoria.

La vittoria di Syria

 

View this post on Instagram

 

Un post condiviso da Syria (@syriaofficial)

Dopo essere stata decretata la vincitrice della prima edizione di Star In The Star, Syria è intervenuta dal suo profilo Instagram per commentare il suo trionfo nei panni di Loredana Berté:

“Mi sono felicemente persa in un’esperienza surreale, nuova, unica ed irripetibile… e lo devo a te, Loredana Berté. Felice di essere arrivata in finale a Star In The Star con due grandi artiste come Alexia e Lola Ponce.

Grazie al supporto di Pier Paolo Peroni e di Alice e Romeo Peroni, il perno di tutto. Grazie alla mia amica Elise Gulino, a mio fratello Giorgio a Fabiola Casa e Dani per avermi incoraggiata dal primo giorno.


Potrebbe interessarti: GF Vip: le percentuali del televoto finale

Grazie di cuore a tutta la produzione e a Mediaset, grazie a Andrea Ritrovato. Grazie alla squadra immensa di lavoro composta da grandi professionisti, dagli autori, ai costumisti a Lucio Fabbri per gli arrangiamenti, ai truccatori, parrucchieri, gli artigiani delle maschere, al corpo di ballo, ai runner Gianluca e Seba, agli assistenti in studio, regia, al lavoro incredibile condiviso con il mio vocal coach Fabio Ingrosso, alla dedizione del mio amato Luca Tommassini, al supporto di una donna speciale come Clarita Ialongo.

Grazie ad Ilary Blasi, a Graziella, Marcella Bella, Claudio Amendola, Andrea Pucci. Grazie al pubblico in studio che mi ha sostenuta e votata.

Ho vissuto dei momenti di grandi incertezze confesso, ma sempre pronta a prendere le cose seriamente e mai a prendermi sul serio, non è il mio stile.

Ci vediamo a teatro tra un po’ con Perché Non Canti Più, tributo a Gabriella Ferri.

Con la dovuta leggerezza Grazie.”

Giulia Marinangeli
Suggerisci una modifica