Stefania Orlando: commenta il tapiro di Ambra Angiolini

14/10/2021

Dopo la puntata di ieri di Striscia La Notizia nella quale è stato assegnato il tapiro d’oro ad Ambra Angiolini per essere stata tradita da Massimiliano Allegri, sono in molti i personaggi che hanno commentato negativamente il gesto, tra queste c’è anche Stefania Orlando, che su Instagram spiega il suo punto di vista.

striscialanotizia

Ieri sera a Striscia La Notizia è andata in onda la consegna del Tapiro d’oro ad Ambra Angiolini. Il perché è piuttosto discutibile, se si parte dal presupposto che questo “riconoscimento” del programma di Antonio Ricci viene consegnato a quei personaggi famosi che per un motivo o per l’altro hanno commesso delle gaffe divertenti o particolarmente buffe.

Ad Ambra Angiolini il Tapiro d’oro è stato consegnato perché la sua relazione con Massimiliano Allegri si sarebbe conclusa e le ragioni sarebbero riconducibili ad un tradimento commesso dall’allenatore calcistico.

L’esposizione al pubblico ludibrio di una questione privata e dolorosa come la fine di una storia d’amore e l’aver esposto al pubblico la donna tradita in quanto motivo del tradimento stesso, come se a causa del suo non essersi saputa tenere un uomo l’uomo se ne sarebbe andato, hanno fatto molto discutere l’opinione pubblica sul tapiro ad Ambra Angiolini.


Leggi anche: GF Vip, Stefania Orlando in lacrime riabbraccia Simone e Margot

Anche Stefania Orlando ha deciso di esporsi sulla questione, e lo ha fatto attraverso i suoi social, dopo che molti fan hanno chiesto la sua opinione al riguardo.

Ambra Angiolini: la risposta della figlia

19:00 – Stefania Orlando: il commento sul tapiro ad Ambra Angiolini

La relazione tra Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri sarebbe finita dopo quattro anni a causa del tradimento di quest’ultimo nei confronti della sua compagna.

Dopo la diffusione della notizia e il tapiro all’attrice, è stata proprio la figlia di Angiolini, Jolanda Renga, avuta con il cantante Francesco Renga, a prendere le difese di sua madre:

“È davvero necessario infierire? Perché venire a Milano? Perché non andare a Torino? Perché si è fidata della persona con cui stava e con cui ha condiviso quattro anni della sua vita?

E anche se questa persona, alla fine si è rivelata diversa, la colpa è di chi si fida o di chi tradisce la fiducia e tradisce in ogni senso possibile? Cosa c’è di riprovevole o “perdente” nel fidarsi e nell’amare?

Quando si gioca, si sta al gioco, sono d’accordo, ma non mi sembra il caso. E ditemi quello che volete, che sono pesante, che non so scherzare, che faccio questioni su problemi inesistenti, che i problemi veri sono altri, ma a me non fa ridere. La sofferenza delle altre persone non mi diverte. E sì, mi sento di dirlo perché c’è di mezzo la mia mamma, ma lo penso a prescindere.”


Potrebbe interessarti: GF Vip, Zorzi litiga con la Orlando: “Sei psicopatica”

Dopo questa storia, la stessa Ambra Angiolini risponde a sua figlia postando una storia Instagram con la foto di sua figlia e delle parole per lei: “Gentile e coraggiosa, la mia Jolanda“.

Le difese di Stefania Orlando

19:00 – Stefania Orlando: il commento sul tapiro ad Ambra Angiolini

In giornata, sono stati tantissimi i personaggi che hanno deciso di prendere le difese di Ambra Angiolini condannando il servizio di Striscia La Notizia come sessista, retrogrado e totalmente irrispettoso delle sofferenze altrui.

Selvaggia Lucarelli, Laura Chiatti, Francesca Barra, Ilary Blasi sono solo alcune persone celebri che hanno pubblicamente preso una posizione sulla questione.

Tra loro c’è anche Stefania Orlando, che in mattinata nelle sue Instagram stories, ha deciso di commentare il fatto:

“Me lo avete chiesto e io rispondo: a me la consegna del “tapiro d’oro” solitamente fa molto ridere, ma nel caso di Ambra mi è sembrata completamente inopportuna.

Che senso ha consegnare il tapiro d’oro ad una persona che ha subito la fine di una storia d’amore?

Forse ci vorrebbe un pizzico di sensibilità e di rispetto in più quando si tocca il privato!”

Giulia Marinangeli
Suggerisci una modifica