Striscia La Notizia contro Tommaso Zorzi: “Vergogna delle vergogne!”

30/10/2021

Continua lo scontro tra Striscia La Notizia e Tommaso Zorzi. L’influencer, vincitore del Grande Fratello Vip 5, aveva attaccato il programma satirico di Canale 5 per una battute infelice di Alessandro Siani. Striscia, però, è passata al contrattacco e ha mostrato un vecchio video in cui Zorzi utilizza un linguaggio decisamente inappropriato! 

striscia-zorzi (1)

Si accende lo scontro tra Striscia La Notizia e Tommaso Zorzi. Tutto era partito da una battuta di Alessandro Siani, che l’influencer e vincitore del GF Vip 5 aveva ritenuto di dubbio gusto. Il conduttore, infatti, nel parlare dei prodotti nazionali e stranieri, aveva detto: “Se spremi le mozzarelle cinesi, esce il latte di mandorla“.

Con un tweet molto polemico Tommaso Zorzi non solo aveva sottolineato la battuta infelice, ma aveva anche attaccato Vanessa Incontrada per aver riso di gusto di fronte a quanto affermato da Siani. Un comportamento ancora più grave, secondo Zorzi, in quanto la Incontrada si batte per temi importanti, come body-shaming e bullismo.


Leggi anche: GF Vip, Tommaso Zorzi: spunta un altro flirt

Le parole di Tommaso Zorzi avevano acceso una forte polemica e, nella puntata di ieri sera, il Gabibbo ha replicato per le rime!

Striscia: polemica per un video di Zorzi

striscia-zorzi

Il Gabibbo ha fatto un discorso molto più ampio, in cui ha difeso Striscia La Notizia dalle tante accuse di razzismo ricevute (a partire dall’episodio di Michelle Hunziker e Gerry Scotti, che fecero gli occhi a mandola con le mani), arrivando fino al tweet di Tommaso Zorzi:

“Pensate che il web si è indignato per questa battuta […]. Non si può più dire latte di mandorla, ma vi rendete conto! E la povera Vanessa non può più ridere! E sapete da chi è partita questa polemica? Niente di meno che da Tommaso Zorzi. Chi è Tommaso Zorzi? Ve lo mostro subito”.

Striscia La Notizia ha ripescato un vecchio video in cui appare un Tommaso Zorzi giovanissimo che, entrando in un supermercato di prima mattina, chiede una birra lasciandosi andare anche ad un’espressione blasfema. Un video del passato, che però Striscia ha voluto usare per contrattaccare di fronte alle accuse mosse dall’influencer:

“Ti giudichiamo sì, se ti permetti di farci la morale in queste condizioni! Vergogna delle vergogne!”.

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica