Tommaso Zorzi: insulti e minacce omofobe

26/08/2021

Si sa che sul web ci sono moltissimi haters, pronti a criticare e insultare soprattutto i personaggi del mondo dello spettacolo. Tommaso Zorzi ha pubblicato su Instagram un messaggio omofobo ricevuto non da un follower qualsiasi: l’autore sarebbe uno dei manager di Dua Lipa.

Progetto senza titolo – 2021-08-26T160711.656

Sono tanti i personaggi del mondo dello spettacolo che cercano di combattere contro l’odio degli haters che quotidianamente li attaccano sui social. Dal body-shaming, agli insulti gratuiti fino agli attacchi omofobi o razzisti, è sempre necessario denunciare anche per sensibilizzare il pubblico su queste tematiche. Anche Tommaso Zorzi, il vincitore del Grande Fratello Vip 5, ha raccontato spesso di essere vittima degli haters.

In diverse occasioni, però, Tommaso Zorzi non ha nascosto di essersi rivolto all’aiuto dei legali per provare a rintracciare chi, dietro profili falsi, non fa altro che insultare le persone. Nelle ultime ore l’influencer ha notato alcuni messaggi dal contenuto omofobo che non sono arrivati da un personaggio qualsiasi.


Leggi anche: GF Vip, Tommaso Zorzi: spunta un altro flirt

Tommaso Zorzi: attaccato dal manager di Dua Lipa?

Progetto senza titolo – 2021-08-26T160651.974

Tommaso Zorzi, infatti, ha pubblicato uno dei tanti messaggi omofobi che gli sono arrivati, probabilmente con riferimento alla sua storia d’amore con Tommaso Stanzani, l’ex allievo di Amici 20. Il contenuto del messaggio è davvero molto pesante, passibile di denuncia: “Siete gay, muori Tommaso Zorzi”.

Ciò che ha colpito l’influencer, oltre alle dure parole che gli sono state rivolte, è il profilo della persona che ha scritto il messaggio. Stando alla bio di Instagram, infatti, l’autore dell’insulto omofobo sarebbe uno dei manager del tour di Dua Lipa, l’artista internazionale che ha avuto grande successo grazie ai suoi brani, divenuti presto delle vere hit.

Tour manager di Dua Lipa? Annamo bene stellina”, ha scritto ironico Tommaso Zorzi commentando il profilo Instagram di questa persona. Dua Lipa, tra l’altro, è stata anche in prima fila contro l’omofobia, scagliandosi contro alcuni episodi che avevano coinvolto dei colleghi.

Ci sarà una reazione dopo questa aperta denuncia di Tommaso Zorzi? Qualcuno dello staff sceglierà di rispondere e scusarsi per quanto accaduto?

Ilaria Bucataio
Suggerisci una modifica