Tommaso Zorzi: lo sfogo contro le critiche non richieste

Giulia Marinangeli
  • Esperta in TV e Spettacolo
14/08/2022

Nelle scorse ore Tommaso Zorzi ha ricevuto un messaggio Instagram nel quale un utente giudicava il suo rapporto con Tommaso Stanzani e il suo modo di mostrarlo nelle stories. Il conduttore ha deciso di non sosttostare agli attacchi e di rispondere pubblicamente a questo genere di critiche totalmente non richieste.

Tommaso Zorzi: lo sfogo contro le critiche non richieste

Nelle scorse ore Tommaso Zorzi ha mostrato di avere ricevuto via Instagram un messaggio da parte di un utente che lo attaccava perché i suoi contenuti nelle stories non erano con il fidanzato Tommaso Stanzani, o comunque non erano come questo utente avrebbe voluto che fossero.

Tommaso Zorzi, stanco dei giudizi fuori luogo e non richiesti, ha deciso di replicare pubblicamente agli attacchi.

Tommaso Zorzi: l’attacco di un utente Instagram

Tommaso Zorzi: lo sfogo contro le critiche non richieste

Ieri Tommaso Zorzi ha aperto la questione con una storia Instagram nella quale ha scritto un preambolo ironico ma che lasciava intendere quanto fastidiosa fosse la questione:

Messaggi che mi fanno venire voglia di prendermi la testa e metterla tra lo stipite e la porta ed aprirla e chiuderla molte volte fino alla quasi perdita di conoscenza
Dopodiché il conduttore ha condiviso una seconda storia nella quale mostrava di avere ricevuto un messaggio nelle chat Instagram da parte di un utente che lo criticava per i suoi contenuti social, che a quanto pare non corrispondevano alle sue aspettative:
Sai, che tu legga o no una cosa te la devo dire. Poi considerarla un attacco personale, puoi pure dire che non sono cazzi miei e giustamente è così. Ma puoi liquidarla come ti pare.
Il tuo privato per carità è privato e saprai sicuramente come gestirla. Ma il rapporto per come lo mostri pubblicamente è davvero molto triste. Davvero dai l’impressione che non ti freghi più nulla. Le uniche storie che fai sono per prenderlo in giro. Sostegno 0. Vicinanza 0.
Tutti si augurano che nel privato sia diverso ma la storia pubblica l’hai resa tu. E oramai sono poche le persone che fanno finta di non vedere quanto agli occhi del mondo tu non sia affatto la stessa persona di qualche tempo fa.
Che tua sia stato sempre così lo sappiamo tutti, solo che almeno con lui abbiamo sperato ti saresti comportato diversamente. È tutto un po’ triste visto dal di fuori. Molto triste. E forse per come abbiamo tutti imparato ad amare Tommino speravamo in qualcosa di meglio.

La risposta di Tommaso Zorzi

Tommaso Zorzi: lo sfogo contro le critiche non richieste

Tommaso Zorzi ha quindi deciso di replicare pubblicamente al messaggio pieno di giudizi e critiche non richieste, condividendo, sempre nelle storie Instagram, la sua risposta:

Ma immagina se nella vita reale dici una cosa del genere ad una persona perché non pubblica storie con il proprio compagno? Ti verrebbe giustamente chiesto di farti i c***i tuoi ed anche in fretta.
Lo trovo di una maleducazione e di un’invadenza che veramente va oltre ogni limite e quando capiranno che la vita reale non è su Instagram sarà un bel passo avanti. Scusate lo sfogo ma ‘ste cose mi fanno uscire di testa.