Tommaso Zorzi: nuova acconciatura?

Tommaso Zorzi ha iniziato a pensare di cambiare il proprio look e ha subito comunicato ai follower le sue idee. Zorzi sembra poi guardare a Miley Cyrus per il suo cambio di pettinatura.

EC3E9B41-0524-4733-98AC-0D456C307436

Tommaso Zorzi ha pubblicato diverse storie ieri in cui parla con i quasi due milioni di follower su Instagram, i quali seguono affezionati gli aggiornamenti dell’opinionista.

Deciso a schierarsi su argomenti per lui importanti, ha postato diverse storie in cui parla del delicato e discusso argomento del Green Pass. Poi, dopo avere detto la sua sulla questione, senza paure e specificando che poco gli importa se a causa del suo punto di vista perderà seguaci, Tommaso Zorzi ha “alleggerito” il contenuto delle sue storie Instagram.

Tommaso Zorzi: “Ma se facessi un mullet?”

zorzi

L’opinionista molto amato e seguito per il suo modo d’essere continua a condividere contenuti che, ovviamente, provocano reazioni di diversi tipi ma – soprattutto – fanno sì che Zorzi sia sempre molto amato e seguito per le sue “pazze idee”.


Leggi anche: GF Vip, Tommaso Zorzi: spunta un altro flirt

Una delle ultime volontà che sembra Tommaso Zorzi voglia realizzare riguarda il suo taglio di capelli. Avendo un tipo di capigliatura folta, Tommaso Zorzi ha confessato che non gli dispiacere un tipo di stile che si rifà moltissimo agli anni ottanta. Si tratta del mullet, un particolare tipo di acconciatura molto in voga in passato e ora nuovamente visibile soprattutto tra le donne.

Così, Tommaso Zorzi si chiede e chiede ai follower quanto effettivamente possa stare bene con un taglio così particolare:

Tra l’altro mi è venuta l’idea, dato che ho i capelli lunghi e che comunque crescono tanto e sono anche un po’ lunghini dietro…ma se facessi un mullet? A me piace. Poi la fa anche Miley Cyrus quindi si può fare.

Successivamente, sono arrivate – come prevedibile – diverse risposte alla storia Instagram e Zorzi ha deciso di postarne una in cui più che un’opinione si consiglia all’opinionista di levarsi dalla testa tale idea.