Tommaso Zorzi: rivelazioni su Drag Race

07/09/2021

Da alcuni mesi ormai si parla dell’arrivo dell’edizione italiana di Drag Race. Nella giuria ci sarà anche Tommaso Zorzi e in questi giorni sul suo profilo Instagram sta raccontando ai suoi follower come procedono i preparativi e le registrazioni dello show che arriverà in tv a novembre.

tommasozorzi

Sono cominciate ieri le registrazioni di Drag Race Italia. Per questo suo nuovo impegno lavorativo Tommaso Zorzi, che farà parte della giuria dello show insieme a Priscilla e a Chiara Francini, si è trasferito temporaneamente a Roma.

Lo show arriverà su Discovery Plus a novembre e il vincitore del Grande Fratello Vip 5 ha raccontato oggi nelle sue Instagram stories come stia andando la sua nuova esperienza televisiva.

Tommaso Zorzi: piccole anticipazioni su Drag Race

19:00 – Tommaso Zorzi: come stanno andando le registrazioni di Drag Race?


Leggi anche: GF Vip, Tommaso Zorzi: spunta un altro flirt

In questi giorni Tommaso Zorzi si trova a Roma, dove vivrà in un hotel per tutta la durata delle registrazioni di Drag Race.

Ieri sono cominciate le riprese ed oggi, nelle sue Instagram stories, Tommaso Zorzi ha raccontato ai suoi follower quanto sia entusiasta di partecipare a questo show:

“Quello che posso anticiparvi delle riprese è che fa veramente ridere. È la prima volta da quando sono su un set che rido a crepapelle con le lacrime.

Non vedo l’ora di farvelo vedere perché fa veramente, veramente ridere.”

Drag Race Italia: quando andrà in onda

dragraceitalia

Drag Race Italia arriverà su Discovery Plus a novembre. I nomi delle dieci drag queen che concorreranno per la vittoria non sono ancora noti, tutto ciò che si sa è che la giuria sarà composta da Priscilla, Chiara Francini e Tommaso Zorzi.

Gli studi e gli spazi del programma saranno molto simili se non uguali agli allestimenti della versione statunitense, quella originale, dal momento che RuPaul, creatore dello show e detentore del format, ha stabilito che tutte le versioni estere di Drag Race devono disporre di interni estremamente simili.

Giulia Marinangeli
Suggerisci una modifica