Azzurre a Tokyo 2020

Tommaso Zorzi: “Io l’ho fatto, fallo anche tu”

Tommaso Zorzi, dopo i giorni passati con Tommaso Stanzani, è tornato a Milano. Ieri, l’opinionista è stato vaccinato e ha tenuto aggiornati i follower “in tempo reale”.

48BD1ECC-8E6C-44E6-8098-8E5B2E2D0965

Ormai ufficiale la relazione tra Tomamso Zorzi e Tomamso Stanzani, già paparazzati insieme in giro per Milano qualche tempo fa. Dai primi sospetti alla conferma, con il soggiorno in Puglia e con le diverse dichiarazioni dei due. Dopo i giorni passati in Puglia in compagnia di Tommaso Stanzani, l’opinionista è tornato a Milano. Utilizzando le storie Instagram, Tommaso Zorzi tiene aggiornati i quasi due milioni di follower sulla sua vita.

Proprio ieri nel tardo pomeriggio, in una giornata grigia e piovosa a Milano, Zorzi ha immortalato il momento in cui ha effettuato il vaccino anti Covid-19.

Nel farlo, ha voluto dare un messaggio che in questo momento è importante, specialmente se a dirlo è un personaggio conosciuto, avente dunque il “potere” di avere un’influenza su chi lo segue.


Leggi anche: Amici: Tommaso Stanzani tra i professionisti?

Tommaso Zorzi ha infatti ripreso il momento in cui gli viene effettivamente iniettato il vaccino, scrivendo sulla storia Instagram:

Io l’ho fatto, fallo anche tu

Tommaso Zorzi dopo il vaccino anti Covid-19

7BC829E7-1BDF-4ABA-85BE-DBC7B6E04B37

Questa mattina Zorzi, visibilmente appena alzato da un lungo sonno, ha voluto immediatamente aggiornare i seguaci sul suo stato dopo che ieri, nel tardo pomeriggio, si è recato presso il Centro CV COVID Milano Palazzo delle Scintille per la somministrazione del vaccino anti Covid-19.

L’opinionista ha abituato i follower a un atteggiamento sempre molto scherzoso e leggero, cercando comunque di toccare, alle volte, temi importanti per dire la sua e sentire cosa invece pensino a riguardo i quasi due milioni di follower.

Per la vaccinazione, Tommaso Zorzi ha voluto sottolineare che, tante delle voci che girano “spaventando” i più, sono in realtà casi isolati. Infatti, Zorzi ha sottolineato che, a parte un normalissimo dolore al braccio (reazione normalissima per qualsiasi vaccino) si sente benissimo.

Poi, ha “chiesto” ai suoi follower se effettivamente potrebbero esserci più tardi delle “reazioni” o conseguenze:

Comunque mi confermate che se non ho niente il mattino dopo non è che mi viene qualcosa stasera?

E dopo le risposte dei follower, Zorzi si è ripreso mentre misura la febbre, affermando:


Potrebbe interessarti: Amici: Tommaso Stanzani trova lavoro a Verissimo

Mi avete fatto salire l’ipocondria.

Invece, ha mostrato il termometro che segna 34.8. Comunque, nel caso in cui la temperatura dovesse salire, è più che normale, dopo il vaccino, un’innalzamento della temperatura corporea

È dunque bene seguire i consigli di chi come Zorzi spinge il suo pubblico a vaccinarsi, prendendo se stesso come esempio e dimostrazione, mostrando sinceramente ciò che accade: assolutamente niente di grave, tranne un po’ di spossatezza e un più che normale dolorino al braccio.