Vittoria Puccini solidale con Aurora Ramazzotti contro il catcalling

06/04/2021

Vittoria Puccini, ospite domenica scorsa di A Ruota Libera interviene in merito al fenomeno del catcalling e difende Aurora Ramazzotti, rivelando di avere subito anche lei lo stesso tipo di molestie.

Vittoria-Puccini-è-Arianna-ne-La-Fuggitiva-qui-nei-panni-di-Elena-nella-fiction-Il-Processo-Credits-Mediaset

Durante l’intervista di Francesca Fialdini Vittoria Puccini nel suo show domenicale, viene toccato l’argomento catcalling e la battaglia sui social di Aurora Ramazzotti per sensibilizzare contro questo genere di molestie.

L’attrice di La Fuggitiva ha dichiarato di sostenere totalmente l’influencer e di aver subìto in prima persona questo genere di molestie estremamente diffuso, che va combattuto ed eliminato al più presto.

Il sostegno di Vittoria Puccini ad Aurora Ramazzotti

vittoriapuccini

Domenica scorsa Vittoria Puccini è stata ospite da Francesca Fialdini nel suo programma della domenica pomeriggio A Ruota Libera.


Leggi anche: Caso Aurora Ramazzotti: l’intervento di Carlotta Vagnoli

La conduttrice, dopo alcune domande riguardanti la carriera e la vita dell’attrice, le chiede di esprimere un punto di vista sul caso di Aurora Ramazzotti, che in questi giorni ha denunciato sui social le molestie di catcalling subite in prima persona e che, di rimando, è stata attaccata da moltissimi utenti, in molti casi donne.

Senza esitazione Vittoria Puccini ha espresso tutta la sua solidarietà nei confronti dell’influencer, figlia di Michelle Hunziker ed Eros Rammazzotti, ed ha anche spiegato di avere subito questo genere di molestie in prima persona:

“Trovo che Aurora Ramazzotti abbia profondamente ragione ed è qualcosa che tra l’altro ho vissuto sulla mia pelle e mi ha sempre dato più che fastidio, l’ho sempre trovato una violenza, un’aggressione in qualche modo: sì verbale, ma le aggressioni non devono per forza essere fisiche.
Soprattutto per il senso di disagio che mi lasciava da ragazzina quando, appunto, mi dicevano delle cose per strada, o dalle macchine, a volte, mi è capitato che degli uomini mi fischiassero.”

La protagonista di La Fuggitiva aggiunge che è fondamentale fare in modo che questa pratica cessi il prima possibile per insegnare il rispetto e tutelare le donne tutte, soprattutto se ancora giovani e non sempre capaci di restare indifferenti a questo genere di violenza verbale:

“Sono atteggiamenti assolutamente non giustificabili e trovo molto giusto che lei abbia denunciato questa pratica che deve assolutamente cessare, perché siamo sempre nell’ambito del non rispetto della donna.
Ma chi te l’ha chiesto di fischiarmi dietro, di farmi un complimento? Non è voluto, non è ricercato e non devi permetterti di farlo. È una molestia.
Soprattutto una ragazza giovane, non ha la forza di farseli scivolare addosso. A parte che anche a 40 anni non dovrebbe proprio accadere. Solidarietà ad Aurora Ramazzotti, completamente.”


Potrebbe interessarti: Aurora Ramazzotti su Chanel Totti: anche lei ne paga ancora le conseguenze

Tra le critiche ad Aurora Ramazzotti, anche molte donne

francesca-fialdini-la-vita-in-diretta-debutto

Nel condividere appieno le dichiarazioni di Vittoria Puccini, anche la conduttrice Francesca Fialdini ha espresso la più totale solidarietà ad Aurora Ramazzotti, sottolineando un fattore estremamente allarmante: un grandissimo numero di detrattori di Aurora e della sua denuncia contro il catcalling sono donne:

“Non capisco le donne che se la sono presa con lei (Aurora Ramazzotti). Solidarietà ad Aurora Ramazzotti, completamente.”

La stessa Aurora Ramazzotti negli scorsi giorni, dopo l’enorme eco mediatico della sua denuncia, si è detta colpita e amareggiata dal grande numero di donne che invece di abbracciare la causa per combatterla, l’hanno criticata e in molti casi anche offesa.

Giulia Marinangeli
Suggerisci una modifica