William d’Inghilterra: positivo al Covid

02/11/2020

L’indiscrezione è arrivata dal quotidiano “The Sun”. Fonti interne a Palazzo l’hanno confermata alla Bbc. Nei mesi scorsi anche il principe William ha contratto il Coronavirus ed è stato in isolamento nel Norfolk. Nulla è trapelato all’epoca “per non far preoccupare nessuno”. 

prince-william-gettyimages-1205117134

Anche il principe William è stato contagiato dal Covid nella prima ondata della pandemia, in primavera. Ma lui e lo staff reale l’hanno tenuto nascosto “per non destare preoccupazione”.

Lo ha reso noto il giornale “Sun”, spiegando che il duca di Cambridge ha continuano a rispettare i suoi impegni via telefono e video.

William d’Inghilterra positivo al Covid in primavera

will-kate-2

Fonti di Buckingham Palace hanno confermato alla Bbc, in cambio dell’anonimato, che il principe William – secondo in linea di successione al trono, dopo il padre Carlo – è risultato positivo al test per il Coronavirus proprio ad aprile. Secondo il “Sun”, William ha detto di aver deciso di tenere nascosto il risultato del test perché «c’erano cose importanti da fare e non voleva preoccupare nessuno».


Leggi anche: William e Kate danno scandalo: non rispettano le regole anti-Covid

All’epoca anche il premier inglese Boris Johnson era ricoverato in terapia intensiva. Alcune fonti vicine a Kensington Palace, residenza londinese ufficiale di William e della moglie Kate con i loro bambini, George, Charlotte e Louis, ha minimizzato sulla gravità del suo stato infettivo all’epoca. Tuttavia un altro insider ha fatto sapere al “Sun” che “William è stato colpito abbastanza duramente dal virus. A un certo punto ha lottato per respirare, e ovviamente tutti quelli intorno a lui erano in preda al panico”.

Il quotidiano inglese ha spiegato che il duca di Cambridge è stato curato dai medici di Palazzo e ha rispettato le linee guida del governo britannico rimando isolato nella casa di famiglia ad Anmer Hall, nel Norfolk. Era stato reso noto, invece, il caso del principe Carlo, che ha contratto il Coronavirus a marzo ed è stato in quarantena per 14 giorni.

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica