William e Harry: gelo e silenzi, quanto durerà la guerra?

17/08/2020

In un’intervista tv Omid Scobie, autore della biografia “Finding Freedom” con Carolyn Durand, afferma che i due principi Harry e William non si sono rivolti la parola per almeno due mesi e tuttora si parlano a malapena. Gelo tra le due cognate. I motivi? Si possono trovare nel nuovo libro scandalo scritto da Scobie e dalla Durand. 

William Harry altra

Una distanza diventata sempre più ampia. Una ferita che ha bisogno di molto tempo per rimarginarsi.

È il quadro relativo alla frattura tra Harry e il fratello maggiore William, dipinto da Omid Scobie, uno dei due autori di “Finding Freedom”.

La biografia-bomba su Harry e Meghan, firmata da Scobie insieme a Carolyn Durand, è uscita da poco in Inghilterra e debutterà in Italia il 27 agosto.

Harry e Meghan: l’offesa della Megxit

Harry Meghan BritainRoyalBaby


Leggi anche: Harry e Meghan: 5 anticipazioni della biografia bomba

In un’intervista inedita a True Royalty TV, Scobie commenta alla presentatrice Kate Thornton il silenzio tra i principi fratelli all’epoca della Megxit, ovvero della “fuga” di Harry e Meghan dalla famiglia reale, rinunciando a oneri e onori dello status di senior royals. Un’alzata di capo che i media britannici avevano attribuito totalmente alla Markle, da cui il termine scelto per identificarlo, che metteva insieme “Meghan + exit” (e rievocava, a livello politico, un’altra espressione, “Brexit”).

Scobie dice che la relazione tra i fratelli si è interrotta completamente perché Harry e Meghan hanno parlato pubblicamente, via social, della loro decisione di ritirarsi a una vita più privata, dopoché stavano trapelando le loro intenzioni su alcuni tabloid britannici come “The Sun”.

Le tensioni tra i duchi di Sussex e il resto dei Windsor si sarebbero inasprite dopoché Meghan avrebbe accusato la cognata, Kate Middleton, moglie di William, di averla trattata con freddezza e indifferenza durante la gravidanza, quando cioè Meghan aspettava Archie, che ha compiuto il suo primo anno di vita a maggio.

William e Harry, lunghi silenzi tra loro

harry-william (1)

Tuttavia, afferma l’esperto reale, certe questioni private sono diventate di dominio pubblico e non sono state discusse internamente, in seno alla Royal Family, causando molti danni su più fronti. “Questo è davvero ciò che ha causato la maggior quantità di dolore a William, perché ricopre un doppio ruolo. Non è solo il fratello, è anche il futuro re e ha sentito che questo ha danneggiato la reputazione della famiglia”.


Potrebbe interessarti: William e Harry: la Regina Elisabetta spinge per la pace

Diverse fonti di palazzo hanno detto a “The Sun” che William e Harry ora si parlerebbero a malapena, dopo un silenzio tra loro di almeno un paio di mesi. Kate e Meghan avrebbero invece interrotto completamente i contatti.

Ci vorrà del tempo”, ha commentato ancora Scobie, parlando di un’eventuale riappacificazione tra i due fratelli.

Nell’intervista l’autore di “Finding Freedom” suggerisce anche che Harry e Meghan non abbiano affatto intenzione di tornare nel Regno Unito, a maggior ragione ora che hanno acquistato la loro “casa definitiva” a Santa Barbara, in California, del valore di 11 milioni di sterline. Un posto molto esclusivo, lontano dal clamore di Hollywood, in cui si può vivere godendosi la propria privacy, come dimostrano i casi di Oprah Winfrey, Ellen DeGeneres, Ashton Kutcher e Mila Kunis, per citare illustri vicini di casa dei Sussex.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi restare aggiornato sulle notizie, le anticipazioni e le curiosità sul mondo del gossip e della TV? Registrati ora gratuitamente alla nostra newsletter