William e Harry uniti per Lady Diana: una statua in suo ricordo

29/08/2020

Un’installazione in onore della principessa del Galles Lady D sarà inaugurata il 1° luglio 2020 nei giardini di Kensington Palace, nel giorno in cui lei avrebbe compiuto sessant’anni. La memoria di Diana terrà sempre legati William e Harry, al di là delle tensioni recenti. 

lady-diana-harry-e-william

Lunedì 31 agosto ricorre il ventritreesimo anniversario della scomparsa di Lady Diana.

La principessa del Galles, madre dei principi William e Harry, perse la vita nella notte tra il 30 e il 31 agosto 1997 in un tragico incidente d’auto, a Parigi.

Lady Diana: i figli le dedicheranno una statua nel 2021

LADY-DIANA-1-1-1024×667

Il prossimo anno, il primo luglio del 2021, giorno in cui la principessa Diana avrebbe compiuto sessant’anni, una statua in suo onore sarà installata nel Sunken Garden di Kensington Palace, dove visse con i figli dopo il divorzio dal principe Carlo.

In un comunicato, la casa reale annuncia che l’installazione della scultura è stata ritardata dalla pandemia. La statua è stata creata dall’artista Ian Rank-Broadley, il cui ritratto della regina Elisabetta appare su tutte le monete britanniche.


Leggi anche: William e Harry divisi dal divorzio dei genitori: Meghan non c’entra

Sono stati proprio William e Harry a commissionare il monumento in ricordo della loro mamma speciale, che ha avuto un grande “impatto positivo” anche sulla collettività.

L’idea della statua in onore di Lady D risale al 2017, anno del ventesimo anniversario della morte, quando Harry frequentava già Meghan, conosciuta nel luglio 2016, ma non c’era ancora stato un annuncio ufficiale di fidanzamento e anche le nozze sembravano lontane.

William e Harry: lontani, ma vicini

william harry

La presentazione al pubblico del nuovo monumento nel luglio 2021 sarà un’occasione per rivedere William e Harry insieme in una cerimonia ufficiale, così come, probabilmente, anche le due “cognate rivali” Kate e Meghan.

All’inizio del 2020 i Sussex hanno abbandonato il loro ruolo di “Senior Royal” e hanno lasciato Londra in cerca di libertà e indipendenza. Sono stati prima in Canada, poi si sono trasferiti negli Stati Uniti. Da fine luglio la coppia abita con il figlioletto Archie in quella che potrebbe essere la loro abitazione definitiva, una mega-villa a Montecito, Santa Barbara.

Sembra che una riconciliazione tra William e Harry non sia ancora avvenuta. Tuttavia è indubbio che il ricordo di Diana, venuta a mancare quando i due principi avevano appena 15 e 12 anni rispettivamente, continui a tenere legati i due fratelli in modo profondo.


Potrebbe interessarti: William e Harry: la Regina Elisabetta spinge per la pace

Cristina Damante
  • Autrice
  • Esperta in: Gossip, Serie Tv e Reali d'Inghilterra
  • Laureata in Scienze della Comunicazione
  • Fonte Google News
Suggerisci una modifica