Barbara D’Urso fa piangere Alessandra Mussolini: il motivo

Ilaria Bucataio
  • Dott. in Scienze della comunicazione
01/06/2022

Barbara D’Urso apre il suo cuore e consola Alessandra Mussolini in un momento di grande commozione. È quanto accaduto ieri a Pomeriggio 5 quando, parlando della madre anziana, la Mussolini non ha potuto trattenere le lacrime, colpendo molto anche Barbara D’Urso, che ha risposto con dolcezza. 

Barbara D’Urso fa piangere Alessandra Mussolini: il motivo

Ieri, nello studio di Pomeriggio 5, c’è stato un momento commovente e toccante, dove Barbara D’Urso è stata ancora una volta protagonista. L’argomento della puntata riguardava gli anziani e il fatto che spesso siano costretti a rimanere soli, sottolineando perciò l’importanza delle strutture ricettive e delle rsa che si prendono cura di chi non ha nessuno che possa aiutarli.

Su questo tema è intervenuta anche Alessandra Mussolini. L’ex deputata, protagonista di Ballando con Le Stelle, ha parlato della sua esperienza con la madre (sorella di Sophia Loren), che oggi ha 84 anni. Per lei, poi, c’è stato un bellissimo regalo da parte di Barbara D’Urso, che ha dato vita ad un momento di grande emozione…

Barbara D’Urso: un regalo per la Mussolini

Barbara D’Urso fa piangere Alessandra Mussolini: il motivo

Barbara D’Urso, commentando la preoccupazione di Alessandra Mussolini per la madre anziana, ha ricordato che purtroppo lei non potrà mai capire a pieno questa situazione, dato che la conduttrice di Pomeriggio 5 ha perso la mamma quando era solo una bambina. Ma proprio per celebrare l’amore tra madre e figlia, la D’Urso ha mostrato alla Mussolini un video speciale dedicato proprio a lei e alla mamma.

Di fronte a queste immagini, Alessandra Mussolini si è commossa. “Vederla così… Per me sono sempre cose emozionanti”, ha detto l’ex parlamentare. E anche Barbara D’Urso ha voluto essere partecipe di questo momento di grande emozione, consolando in parte Alessandra Mussolini e dicendosi colpita dalla reazione così dolce avuta in studio:

Volevo dire una cosa a Maria, ti dedico di nuovo la canzone “Abbracciame”, che è una delle mie canzoni preferite. Troppe volte mancano gli abbracci… Amore, bella Maria e bella Alessandra, a cui voglio tantissimo bene.