Beautiful, anticipazioni di mercoledì 14 febbraio 2024: Liam protegge Brooke

Nelle anticipazioni della puntata di Beautiful in onda mercoledì 14 febbraio 2024 Liam protegge Brooke. La donna è ancora disperata per la fine del suo matrimonio e compie un gesto pericoloso. Intanto Steffy festeggia con Thomas.

Beautiful, anticipazioni di mercoledì 14 febbraio 2024: Liam protegge Brooke

Beautiful, anticipazioni di mercoledì 14 febbraio 2024: Liam protegge Brooke

Liam protegge Brooke e giura di non dire nulla riguardo al suo folle gesto. La donna infatti essendo distrutta dal dolore sta per compiere un gesto pericoloso. Intanto Steffy è molto felice che Ridge e Taylor siano tornati insieme e decide di festeggiare col suo fratello.

Beautiful, anticipazioni di mercoledì 14 febbraio 2024: Brooke distrutta dal dolore

Brooke non riesce a darsi pace. La donna è distrutta dal dolore per la fine del suo matrimonio e proprio per questo motivo decide di affogare i suoi dolori nell’alcool. La Logan senior sta per commettere un errore ma per fortuna un angelo custode arriva a proteggerla.

Beautiful, anticipazioni di mercoledì 14 febbraio 2024: Liam protegge Brooke

Liam arriva appena in tempo a casa di Brooke evitando una catastrofe. La bionda, ancora scossa per la decisione di Ridge, è intenzionata a bere per dimenticare tutta la sua disperazione. Nel momento giusto arriva Liam: il ragazzo impedisce alla Logan senior di commettere un tragico errore.
La donna comprende subito le intenzioni di suo genero che oltre ad averla salvata decide di proteggerla. Liam infatti promette a Brooke che non dirà una parola a Hope, corsa a consolare sua madre.

Beautiful, anticipazioni di mercoledì 14 febbraio 2024: Steffy festeggia con Thomas

Steffy non riesce a contenere la sua gioia. La rampolla di casa Forrester è talmente felice che suo padre Taylor siano tornati insieme che decide di festeggiare l’evento con Thomas. I due parlano di quanto è appena accaduto e Steffy, presa dall’entusiasmo, non si accorge di quanto suo fratello sia mentalmente instabile.